Campionato Assoluto Day2: Al Mattino Già Realizzati Tempi Interessanti

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO UNIPOL SAI 2018

Una giornata ricca di gare si apre a Riccione.

Appuntamento atteso e carico di aspettative per chi ai Campionati Assoluti è a caccia del pass per gli Europei di Glasgow di Agosto.

Gli atleti iscritti sono 691 (364 maschi e 327 femmine), le società partecipanti 172, le presenze gara 1588 e le staffette 89.

Gli appassionati potranno vedere le batterie al mattino e le finali del pomeriggio, su Rai Sport e Rai Sport HD.

Le gare in programma sono: 50 dorso donne, 50 mt farfalla uomini, 100 mt farfalla donne, 100 dorso uomini, 200 mt rana donne, 200 metri rana uomini e 200 stile libero donne.

50 metri dorso donne

In gara la Campionessa del mondo Federica Pellegrini, che si dedica alla velocità e allo stile con il naso all’ insu. Iscritta con la wild card, Federica Pellegrini nuota il suo miglior tempo personale, fermando il cronometro a 28″53.

Più veloce di lei Silvia Scalia che realizza un formidabile 28″24.

Personal best anche per Margherita Panziera.

  1. SCALIA Silvia 28.24
  2. PELLEGRINI Federica  28.53
  3.  PANZIERA Margherita 28.79
  4.  ZOFKOVA’ COSTA DE SAINT  28.86
  5.  COCCONCELLI Costanza  28.91
  6. QUAGLIERI Tania  29.03
  7. NERI Veronica  29.06
  8. GEMO Elena 29.10 0.86

50 metri farfalla uomini

Ventinove anni ed ancora tanta voglia di fare risultati importanti. Piero Codia entra in finale con il primo tempo, 23″78

  1. CODIA Piero  23.78
  2.  D’ANGELO Daniele 23.86
  3. RIVOLTA Matteo  24.09
  4. VERGANI ANDREA 24.16
  5.  TAVOLETTA Raffaele 24.16
  6. GENI Simone 24.17
  7.  TURRINI Nicola  24.29
  8.  FARRU Andrea  24.30

100 metri farfalla donne

Oggi pomeriggio sarà spettacolo nella finale che vedrà Ilaria Bianchi ed Elena Di Liddo dare il massimo per realizzare il tempo utile per gli Europei.

  1. BIANCHI Ilaria 58.03
  2.  DI LIDDO Elena  58.65
  3.  TARZIA Claudia  59.11
  4.  LOFFREDO Alice 1’00.74
  5. POLIERI Alessia 1’00.92
  6.  MESCHIARI Silvia  1’01.04
  7.  ANNIS Francesca  1’01.26
  8. ASPRISSI Karen  1’01.48

100 dorso uomini

Thomas Ceccon vola in acqua già dalla mattina. Suo il primo tempo di ingresso in finale, che lo inserisce al nono posto della classifica dei migliori performer. Dietro di lui Simone Sabbioni, secondo per un solo centesimo.

  1. CECCON Thomas  54.43
  2. SABBIONI Simone 54.44
  3.  CICCARESE Christopher  54.85
  4.  RESTIVO Matteo Centro 54.88
  5.  MENCARINI Luca 54.97
  6.  MILLI Matteo  55.17
  7.  TURCHI Emanuel 55.39
  8. BONACCHI Niccolo’ 55.51

200 rana donne

Francesca Fangio è l’unica atleta a scendere sotto i due minuti e trenta secondi, guadagnandosi il primo tempo di ingresso alle finali di oggi pomeriggio.

  1. FANGIO Francesca 2’28.52
  2. MEMO Letizia 2’30.08
  3. CARRARO Martina 2’30.14
  4. SCARCELLA Ilaria  2’30.93
  5. PIROVANO Anna  2’31.14
  6. DE ASCENTIS Giulia  2’32.18
  7. FOFFI Natalia  2’32.82
  8. ANGIOLINI Lisa  2’32.86

100 rana uomini

Il primo tempo di ingresso alla finale di stasera è di Fabio ScozzoliA quasi un secondo lo segue Federico Poggio. Terzo tempo per Flavio Bizzarri

  1. SCOZZOLI Fabio  1’00.60
  2. POGGIO Federico  1’01.53
  3. BIZZARRI Flavio  1’01.57
  4. CASNA Zaccaria 1’01.75
  5. CASTELLO Andrea 1’01.89
  6. LOSCHI Moises Daniel  1’01.98
  7. GIORGETTI Edoardo  1’02.15
  8. FUSCO Alessandro 1’02.17

200 STILE LIBERO DONNE

Abbiamo conosciuto Margherita Panziera come specialista dello stile dorso, ma la poliedrica nuotatrice del CC Aniene non smette di stupire.  La bella romana sbaraglia le concorrenti nei 200 metri stile libero ed accede alla finale con il primo tempo.

  1. PANZIERA Margherita 2’01.00
  2. MUSSO Erica  2’01.02
  3. LETRARI Laura 2’01.35
  4. CAPONI Linda 2’01.48
  5.  PIROZZI Stefania 2’01.58
  6. MASCOLO Anna Chiara 2’01.69
  7. MIZZAU Alice  2’01.82
  8. ROMEI Giorgia 2’01.92

 

CAMPIONATO EUROPEO IN VASCA LUNGA – GLASGOW – 3/9 AGOSTO

I prossimi Campionati italiani assoluti in programma a Riccione dal 10 al 14 Aprile saranno determinanti per la formazione della squadra che partirà ad Agosto per Glasgow.

CRITERI DI SELEZIONE

Acquisiscono il diritto a essere selezionati per la manifestazione sulla base dei risultati ottenuti nel Campionato Italiano Assoluto:

  •  i vincitori delle Finali A individuali;
  • gli atleti che siano autori nelle Finali A individuali di tempi pari o migliori di quelli della successiva tabella, fino a un
    massimo di tre nelle gare olimpiche diverse dai 100 e 200 stile libero e di due in quelle non olimpiche;
  • le staffette che conseguano i tempi-limite della tabella sottostante, considerando la somma dei tempi al via realizzati
    dai primi quattro atleti classificati nelle Finali A delle relative gare;
  • nelle gare con posti ancora liberi nuotatori delle categorie giovanili che abbiano realizzato prestazioni di rilevante
    valore tecnico durante la stagione.

ULTERIORI POSSIBILITA’ DI QUALIFICAZIONE

I risultati ottenuti durante il Campionato Assoluto non saranno comunque un ultimo appello.

Infatti, una eventuale integrazione della squadra, per prestazioni di particolare rilievo tecnico, sarà valutata dal Consiglio Federale, su proposta discrezionale del Direttore Tecnico, tenendo conto delle:

  • graduatorie internazionali
  • tempi conseguiti durante i Giochi del Mediterraneo
  • tempi conseguiti durante il Trofeo Sette Colli
  • prestazioni di eccezionale valore tecnico realizzate durante il Campionato Europeo Juniores

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!