Assoluti 2018: Domenico Acerenza Re Dei 400 Stile-Tutti i Risultati

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO 2018

E’ già tempo di titoli italiani assoluti. Queste le finali previste per il primo giorno: 50 mt dorso maschile, serie 1 800 stile libero femminile, 400 metri stile libero maschile, 100 rana femminile, 400 metri misti femminile. Si chiude a tutta velocità con le finali dei 50 metri stile libero maschili

50 m dorso uomini

Le Emozioni iniziano dalla prima gara. Simone Sabbioni fa letteralmente impazzire le tribune conquistando il primo titolo di questi campionati ed il primo pass per gli Europei di Glasgow.

  1. ORO Simone SABBIONI 25.17
  2. ARGENTO BONACCHI Niccolo’ 25.22
  3. BRONZO CECCON Thomas 25.48

800 metri stile libero femminili

Simona Quadarella conferma di essere l’atleta che abbiamo imparato a conoscere. Dietro di lei lascia il vuoto e termina la gara fermando il cronometro a 8’25.82, ben al di sotto del limite imposto per la convocazione agli Europei. Pass per Glasgow pronto anche per l’atleta romana allenata da Christian Minotti.

  1. ORO QUADARELLA Simona  8’25.82
  2. ARGENTO CARLI Diletta 8’33.92
  3. BRONZO TETTAMANZI Alisia Marina  8’34.62

400 m stile libero uomini

Finale senza Gabriele Detti. La lotta al titolo è tra Gregorio Paltrinieri, Domenico Acerenza e Matteo Ciampi.

Per i primi 200 metri Matteo Ciampi conduce la gara, lasciando intendere di voler fare di tutto per il titolo. Alla virata dei 200 metri, inizia la rimonta di Domenico Acerenza.

Tocca il muro dei 300 metri a 2’49.42 e finisce la gara in 3’46″27.  Il tempo ottenuto è il suo personale, la miglior prestazione europea stagionale e la quarta mondiale. Per lui arrivano l’abbraccio ed i complimenti del campione Olimpico Gregorio Paltrinieri, compagno di allenamenti ad Ostia con il tecnico Stefano Morini, che finisce la gara in 3’50″86

  1. ORO Domenico Acerenza (CC Napoli) 3’46”27
  2. ARGENTO Filippo Megli (Carabinieri/FlorentiaNuotoClub) 3’50”23
  3. BRONZO Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 3’50”86

100 m rana donne

Arianna Castiglioni e Martina Carraro possono preparare insieme le valigie per Glasgow. Arianna Castiglioni nuota le due vasche in 1’06”91 migliorando il suo personale.

  1. ORO CASTIGLIONI Arianna  Gr.Nuoto Fiamme Gialle  1’06.91
  2. ARGENTO CARRARO Martina  1’07.80
  3. BRONZO SCARCELLA Ilaria 1’08.48

200 m farfalla uomini

Record Italiano Juniores per Federico Burdissio che conduce la gara sin dalla prima vasca. Questi i passaggi dell’atleta classe 2001 tesserato con il Tiro a Volo Nuoto: 25.94 (50 mt)  55.08 (100 mt)  1’25.64 (150 mt) – 1’57″23 (200 mt)

  1. ORO BURDISSO Federico  1’57.23 RECORD Italiano Juniores
  2. ARGENTO BERLINCIONI Filippo  1’57.82
  3. BRONZO FERRARO Christian 1’58.06

Segue

In This Story

1
Leave a Reply

1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
newest oldest most voted
Fabio S

Prima giornata interessante.
Cusinato, Vergani, Acerenza. C’è un mondo che si muove dietro ai campioni.
Una curiosità: ome nasce la versione in italiano di swim swam?

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!