Stefano Ballo Chiude Il 2019 Con Il Primo Titolo Italiano Nei 200 Stile

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 14th, 2019 Italia

CAMPIONATI ASSOLUTI OPEN VASCA LUNGA 2019

Stefano Ballo ricorderà molto a lungo il suo 2019, l’anno più proficuo della sua carriera.

Da Bolzano si trasferì un migliaio di chilometri più giù. Lo incontrammo a Caserta soltanto pochi mesi fa, dopo aver conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati Assoluti primaverili

In quei campionati, Ballo chiuse terzo, con il tempo di 1:48.05, suo personal best.

Da allora il suo personale è migliorato ogni volta che ha gareggiato in una finale importante.

Al Trofeo Settecolli, per la prima vota nuotò la distanza sotto l’1:48 (1:47.98).

I Mondiali FINA di Gwangju sono stati la prima presenza internazionale nella Nazionale maggiore.

In Corea la staffetta 4×200 metri stile libero maschile siglò il Record Italiano.  La frazione di Stefano Ballo fu la più veloce di tutti i tempi (1:45.27).

Con l’inizio della nuova stagione,  conquista la qualificazione per i Campionati Europei in vasca corta di Glasgow, ed anche in Scozia, Ballo gioca un ruolo da protagonista. Durante la finale dei 200 metri stile libero maschili, ha nuotato la migliore prestazione italiana in tessuto sulla distanza, fermando il crono a 1:42.33.

Una settimana dopo è già in vasca a Riccione per i Campionati Assoluti.

Il 2019 non poteva avere chiusura migliore del primo titolo italiano nei 200 metri stile libero.

200 METRI STILE LIBERO UOMINI – FINALE A

TEMPO LIMITE 1:45.5

  • RM 1’42.00 GER BIEDERMANN Paul Roma (ITA) 28/07/2009
  • RE 1’42.00 GER BIEDERMANN Paul Roma (ITA) 28/07/2009
  • RI 1’45.67 ITA MEGLI Filippo Gwangju (KOR) 23/07/2019

PODIO

  1. Stefano Ballo 1:47.22
  2. Filippo Megli 1:47.54
  3. Mattia Zuin 1:47.65

Definitiva consacrazione per Stefano Ballo nei 200 metri stile libero.

Dopo i successi ottenuti ai Mondiali FINA di Gwangju e agli Europei in vasca corta di Glasgow, Stefano Ballo conquista il suo primo titolo italiano.

Tocca primo la piastra in 1:47.22, e sale sul gradino più alto del podio nuotando il suo personal best di sempre.

Il primato personale precedente Ballo lo aveva nuotato ai Campionati di Categoria ad Agosto ed era di 1:47.80

Filippo Megliattuale detentore del primato italiano sulla distanza, è argento con il tempo di 1:47.54. Bronzo per Mattia Zuin con 1:47.65

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »