Assoluti: Simona Quadarella Pass Olimpiadi 1500 – Tutti I Risultati Day1

CAMPIONATO ITALIANO OPEN VASCA LUNGA

 Assoluti al via a Riccione. Un appuntamento importassimo per chi sogna i cinque cerchi olimpici. I tempi realizzati durante questi Campionati varranno infatti come qualificazione per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Per una facilità di consultazione, in calce al presente articolo, troverete la tabella dei tempi limite. In ogni gara poi, è indicato il tempo di qualificazione.

50 METRI FARFALLA DONNE

  • WR Sarah SJÖSTRÖM SWE 24.43 05/07/2014 Borås (SWE)
  • RE: Sarah SJÖSTRÖM SWE 24.43 05/07/2014 Borås (SWE)
  • RI: Silvia DI PIETRO 25.78 19/08/2014 Berlino

PODIO

  1. Silvia Di Pietro 26.41
  2. Elena Di Liddo 26.58
  3. Ilaria Bianchi 26.93

Corsie centrali per Silvia Di Pietro, Elena Di Liddo ed Ilaria Bianchi.

Una vasca secca nello stile farfalla e Silvia Di Pietro si laurea campionessa d’Italia con il tempo di 26.41. Elena DI Liddo è argento con 26.58. Chiude il podio Ilaria Bianchi con il tempo di 26.93

50 METRI DORSO UOMINI

  • WR: Kliment KOLESNIKOV RUS 24.00 04/08/2018 Glasgow (GBR)
  • ER: Kliment KOLESNIKOV RUS 24.00 04/08/2018 Glasgow (GBR)
  • RI: Niccolò BONACCHI 24.65 12/04/2014 Riccione

PODIO

  1. Matteo Milli / Simone Sabbioni 25.17

Niccolò Bonacchi 25.40

La gara veloce dello stile dorso vede Matteo Milli Simone Sabbioni condividere il gradino più alto del podio. Toccano la piastra entrambi a 25.17. Terzo posto per Niccolò Bonacchi con il crono di 25.46

400 METRI STILE LIBERO DONNE

TEMPO LIMITE 4:03.6

PODIO

  1. Stefania Pirozzi 4:10.09
  2. Anna Chiara Mascolo 4:11.16
  3. Giulia Salin 4:11.55

Stefania Pirozzi si aggiudica il titolo nei 400 metri stile libero femminili con il tempo di 4:10.09. Unica sotto i 4 minuti ed 11 secondi. Argento per Anna Chiara Mascolo che tocca la piastra per seconda con il tempo di 4:11.16. Chiude il podio Giulia Salin bronzo con 4:11.35

400 METRI STILE LIBERO UOMINI

TEMPO LIMITE 3:44.8

  • WR: Paul BIEDERMANN GER 3:40.07 26/07/2009 Roma
  • ER: Paul BIEDERMANN GER 3:40.07 26/07/2009 Roma
  • RI: Gabriele DETTI 3:43.23 21/07/2019 Gwangju

PODIO

  1. Gabriele Detti 3:47.04
  2. Marco De Tullio 3:47.18
  3. Matteo Ciampi 3:47.41

Gabriele Detti in questa distanza è il primatista italiano con il tempo nuotato ai Campionati del Mondo di Gwangju, 3:43.23.

Nella finale di questa sera, conduce nella prima parte di gara, per poi riprendere il comando negli ultimi 100 metri. Tocca per primo la piastra con il tempo di 3:47.04. A soli 14 centesimi di distacco, il suo compagno di allenamento Marco De Tullioche con il tempo di 3:47.18 tocca per secondo e conquista l’argento. Bronzo per Matteo Ciampi con 3:47.41

100 METRI RANA DONNE

TEMPO LIMITE 1:06.4

  • WR Lilly KING USA 1:04.13 25/07/2017 Budapest (HUN)
  • RE: Rūta MEILUTYTĖ LTU 1:04.35 29/07/2013 Barcellona (ESP)
  • R.I: Martina CARRARO 1:06.36 23/07/2019 Gwangju

PODIO

  1. Martina Carraro/Arianna Castiglioni 1:07.20

3. Ilaria Scarcella 1:08.00

Arianna Castiglioni è la prima ad eseguire la virata dei 50 metri, girando in 31.78. Nella vasca di ritorno inizia la progressione di Martina Carraro che recupera e va a toccare la piastra contemporaneamente ad Arianna CastiglioniPrimo gradino del podio condiviso con il tempo di 1:07.20. Ilaria Scarcella sale sul terzo gradino del podio con il tempo di 1:08.00

100 METRI RANA UOMINI

TEMPO LIMITE 59.0

  • WR: Adam PEATY GBR 56.88 21/07/2019 Gwangju (KOR)
  • RE: Adam PEATY GBR 56.88 21/07/2019 Gwangju (KOR)
  • RI: Nicolò MARTINENGHI 59.01 23/08/2017 Indianapolis

PODIO

  1. Nicolo Martinenghi 58.75 Record Italiano – qualificato Olimpiadi
  2. Federico Poggio 59.58
  3. Fabio Scozzoli 59.80

Nicolò Martineghi, dopo aver brillato nelle batterie del mattino, si guadagna la prima qualificazione individuale per le Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Nella finale dei 100 metri rana, con un passaggio ai 50 metri di 27.51 ed un ritorno a 31.24, tocca la piastra per primo in 58.75, stabilendo il nuovo Record Italiano Assoluto sulla distanza.

Il Record precedente Martinenghi lo aveva stabilito ad Indianapolis nel 2017 ed era di 59.01.

Argento per Federico Poggio con il tempo di 59.58, mentre Fabio Scozzoli chiude terzo con 59.80.

Il tempo nuotato da Martinenghi è la seconda prestazione mondiale stagionale

2019-2020 LCM MEN 100 BREAST

ArnoNED
Kamminga
01/14
58.61
2Ilya
Shymanovich
BLR58.7308/02
3Nicolo
Martinenghi
ITA58.7512/12
4Zibei
Yan
CHN58.8301/18
5Anton
Chupkov
RUS58.9411/01
View Top 26»

50 METRI DORSO DONNE

  • WR Xiang LIU CHN 26.98 21/08/2018 Giacarta (INA)
  • RE: Georgia DAVIES GBR 27.21 04/08/2018 Glasgow (GBR)
  • R.I: Silvia SCALIA 27.89 03/04/2019 Riccione

PODIO

  1. Silvia Scalia 28.49
  2. Carlotta Zofkova 28.62
  3. FrancescaPasquino 28.69

Silvia Scalia si laurea campionessa italiana nei 50 metri dorso con il tempo di 28.49. Argento per Carlotta Zofkova con 28.62, mentre Francesca Pasquino è bronzo con 28.69.

100 METRI FARFALLA UOMINI

TEMPO LIMITE 51.0

  • WR: Caeleb DRESSEL USA 49.50 26/07/2019 Gwangju (KOR)
  • RE: Milorad ČAVIĆ SRB 49.95 01/08/2009 Roma
  • R.I: Piero CODIA 50.64 09/08/2018 Glasgow

PODIO

  1. Piero Codia 52.10
  2. Matteo Rivolta 52.38
  3. Federico Burdisso 52.51

In questa distanza fissò il Record Italiano ai Campionati Europei di Glasgow 2019, quando conquistò la medaglia d’oro. Nella finale di stasera, Piero Codia è il primo a toccare la piastra con il tempo di 52.10. Argento per Matteo Rivolta con il tempo di 52.38. Chiude il podio Federico Burdisso con 52.51

50 METRI STILE LIBERO DONNE

TEMPO LIMITE 24.3

  • WR Sarah SJÖSTRÖM SWE 23.67 29/07/2017 Budapest (HUN)
  • RE: Sarah SJÖSTRÖM SWE 23.67 29/07/2017 Budapest (HUN)
  • R.I: Silvia DI PIETRO 24.84 24/08/2014 Berlino

PODIO

  1. Silvia Di Pietro 24.95
  2. Federica Pellegrini 25.18
  3. Nicoletta Ruberti 25.54

Secondo titolo italiano conquistato in un solo pomeriggio. Silvia Di Pietro aveva vinto i 50 metri farfalla in apertura della sessione pomeridiana. Poco più di un’ora dopo è la prima a toccare la piastra anche nei 50 metri stile libero, fermando il crono a 24.95. Argento per Federica Pellegrini con il tempo di 25.18. Chiude il podio Nicoletta Ruberti con 25.54

50 METRI STILE LIBERO UOMINI

TEMPO LIMITE 21.5

  • WR: César CIELO FILHO BRA 20.91 18/12/2009 San Paolo (BRA)
  • RE: Frédérick BOUSQUET FRA 20.94 26/04/2009 Montpellier (FRA)
  • RI: Andrea VERGANI 21.37 08/08/2018 Glasgow

PODIO

  1. Luca Dotto 21.99
  2. Leonardo Deplano 22.11
  3. Alessandro Miressi 22.18

Luca Dotto è l’unico a scendere sotto i 22 secondi e si laurea Campione d’Italia con il tempo di 21.99. Leonardo Deplano è argento con 22.11, mentre Alessandro Miressi chiude terzo per il bronzo con 22.18.

1500 METRI STILE LIBERO DONNE

TEMPO LIMITE 16:00

  • WR 15’20.48 USA LEDECKY Katie Indianapolis (USA) 16/05/2018
  • RE 15’38.88 DEN FRIIS Lotte Barcellona (ESP) 30/07/2013
  • RI 15’40.89 ITA QUADARELLA Simona Gwangju (KOR) 23/07/2019

PODIO

  1. Simona Quadarella 15:57.18 qualificata Tokyo 2020
  2. Martina Rita Caramignoli 16:04.62
  3. Giulia Salin 16:20.98

Dopo il pass di Nicolo Martineghi è Simona Quadarella a prenotare il posto in Nazionale per le Olimpiadi di Tokyo del 2020.

La campionessa mondiale nella distanza chiude i 1500 metri stile libero con il tempo di 15:57.18, abbondantemente sotto il 16:00 fissato come tempo limite.

Martina Rita Caramignoli è argento con il tempo di 16:04.62. Giulia Salin tocca per terza e conquista il bronzo con 16:20.98

 

TABELLA TEMPI LIMITE TOKYO 2020

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!