Settecolli Day1: Stasera In Acqua Martinenghi, Pellegrini, Pilato.Anteprima

58° TROFEO SETTE COLLI-INTERNAZIONALI DI NUOTO 2021

Si aprono i cancelli del Foro Italico di Roma per la prima delle tre giornate del Trofeo Sette Coli – Internazionali d’Italia 2021.

In acqua già dal primo giorno campioni olimpici, mondiali ed europei, pronti a testarsi in vista delle Olimpiadi di Tokyo.

Tra le gare più attese di oggi ci sono i 100 metri rana maschili e femminili ed i 200 metri stile libero femminili. Nei 100 metri rana maschili in acqua l’unico altro uomo (dietro ad Adam Peaty) ad aver mai nuotato la distanza in meno di 58″, Arno Kamminga. Con lui in acqua il primatista italiano Nicolo Martinenghi, già sicuro del posto a Tokyo, e farà il suo ritorno Fabio Scozzoli, capitano della Nazionale rallentato da alcuni infortuni nell’ultimo periodo. Ad aggiungere spettacolo il secondo posto ancora vacante per le olimpiadi, che se è vero che questa manifestazione non qualifica nelle gare individuali, è difficile pensare che Martinenghi possa coprire anche tutte le staffette, in virtù anche della super prestazione nuotata da Alessandro Pinzuti nella finale di Budapest.

PROGRAMMA GARE

VENERDÌ 25 GIUGNO

  • 100m dorso M
  • 400m stile libero M
  • 100m rana M
  • 100m farfalla M
  • 50m stile libero M
  • 50m dorso F
  • 200m stile libero F
  • 100m rana F
  • 50m farfalla F
  • 1500m stile libero F

100 METRI DORSO UOMINI

WR  51.85  MURPHY Ryan  1995  Rio de Janeiro (BRA)  13/08/2016
 WJ  52.53  RUS  KOLESNIKOV Kliment  2000  Moscow (RUS)  06/08/2018
 ER  52.11  FRA  LACOURT Camille  1985  Budapest (HUN)  10/08/2010
 EJ  52.53  RUS  KOLESNIKOV Kliment  2000  Moscow (RUS)  06/08/2018
 CR  53.29  FRA  TOMAC Mewen  2020
 RI  52.84  ITA  CECCON Thomas  2001  Riccione (ITA)  17/12/2020

Nella serie 1 in partenza dalla corsia 4 l’azzurro Thomas Ceccon che in questa distanza detiene il primato italiano con il tempo di 52.84 nuotato ai Campionati Assoluti Open di Riccione dello scorso Dicembre, tempo che lo qualificò per le Olimpiadi di Tokyo. A giocarsi il tutto per tutto ci saranno Simone Sabbioni Lorenzo Mora. Sabbioni ha un personale stagionale di 53.44 dallo scorso Dicembre, mentre Mora ha nuotato il suo PB soltanto pochi giorni fa al Trofeo Nicoletti, 54.59.

50 METRI DORSO DONNE

WR  26.98   CHN  LIU Xiang  1996  Jakarta (INA)  21/08/2018
 WJ  27.49   AUS  ATHERTON Minna  2000  Brisbane (AUS)  07/02/2016
 ER  27.10   NED  TOUSSAINT Kira  1994  Eindhoven (NED)  10/04/2021
 EJ  27.51  RUS  VASKINA Daria  2002  Gwangju (KOR)  25/07/2019
 CR  27.57  AUS  BARRAT Holly  2017
 RI  27.89  ITA  SCALIA Silvia  1995  Riccione (ITA)  03/04/2019

Nella gara non olimpica dei 50 metri dorso femminili lo spettacolo sarà assicurato dalla presenza nella corsia centrale della detentrice del record europeo, l’olandese Kira ToussaintA difendere i colori azzurri ci saranno Margherita Panziera e la primatista italiana Silvia Scalia

400 METRI STILE LIBERO UOMINI

 WR  3:40.07  GER  BIEDERMANN Paul  1986  Rome (ITA)  26/07/2009
 WJ  3:44.60  AUS  HORTON Mack  1996  Brisbane (AUS)  01/04/2014
 ER  3:40.07  GER  BIEDERMANN Paul  1986  Rome (ITA)  26/07/2009
 EJ  3:46.06  HUN  ZOMBORI Gabor  2002  Budapest (HUN)  20/08/2019
 CR  3:43.73   ITA  DETTI Gabriele  2020
 RI  3:43.23   ITA  DETTI Gabriele  1994  Gwangju (KOR)  21/07/2019

L’anno scorso il Trofeo Settecolli si chiuse con Gabriele Detti che sfiorò il suo stesso record italiano. Con il tempo di 3:43.73, la doppia medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016, siglò il nuovo Record della manifestazione. Anche quest’anno si rinnova la sfida tutta casalinga con il compagno di allenamento Marco De Tullio. Entrambi sono già ufficialmente convocati nel roster olimpico italiano

200 METRI STILE LIBERO DONNE

WR  1:52.98  ITA  PELLEGRINI Federica  1988  Rome (ITA)  29/07/2009
 WJ  1:55.43   CHN  YANG Junxuan  2002  Gwangju (KOR)  24/07/2019
 ER  1:52.98   ITA  PELLEGRINI Federica  1988  Rome (ITA)  29/07/2009
 EJ  1:56.78  TARGET TIME
 CR  1:54.55   ITA  PELLEGRINI Federica  2016
 RI  1:52.98   ITA  PELLEGRINI Federica  1988  Roma (ITA)  29/07/2009

Il Trofeo Sette Colli è l’ultima occasione per aspirare ad un posto nella staffetta olimpica 4×200 metri stile libero femminile. Le atlete iscritte con un tempo inferiore ai 2 minuti oltre Federica Pellegrinigià qualificata nella gara individuale, sono Stefania Pirozzi, Paola Biagioli Linda CaponiLa formula senza batterie potrebbe però riservare delle sorprese, con il gruppo di atlete iscritte con un tempo di 2 minuti. Tra queste Sara Gailli (2:00.42), Noemi Cesarano (2:00.45), Antonietta Cesarano (2:00.52). In ottica gara individuale la campionessa olimpica del 2008 e mondiale in carica Federica Pellegriniavrà un’ottima opportunità per provare la gara che nuoterà alle Olimpiadi tra meno di un mese.

100 METRI RANA UOMINI

WR  56.88  GBR  PEATY Adam  1994  Gwangju (KOR)  21/07/2019
 WJ  59.01   ITA  MARTINENGHI Nicolo’  1999  Indianapolis (USA)  23/08/2017
 ER  56.88  GBR  PEATY Adam  1994  Gwangju (KOR)  21/07/2019
 EJ  59.01  ITA  MARTINENGHI Nicolo’  1999  Indianapol (USA)  23/08/2017
 CR  58.61  GBR  PEATY Adam  2018
 RI  58.37  ITA  MARTINENGHI Nicolo’  1999  Riccione (ITA)  01/04/2021

Arriva a Roma l’unico altro uomo (dietro ad Adam Peaty) ad aver mai nuotato i 100 metri rana maschili in meno di 58″, Arno Kamminga. Con lui in acqua il primatista italiano Nicolo Martinenghi, già sicuro del posto a Tokyo, e farà il suo ritorno Fabio Scozzoli, capitano della Nazionale rallentato da alcuni infortuni nell’ultimo periodo. Ad aggiungere carne sul fuoco il secondo posto ancora vacante per le olimpiadi, che se è vero che questa manifestazione non qualifica nelle gare individuali, è difficile pensare che Martinenghi possa coprire anche tutte le staffette, in virtù anche della super prestazione nuotata da Alessandro Pinzuti nella finale di Budapest.

100 METRI RANA DONNE

WR  1:04.13   USA  KING Lilly  1997  Budapest (HUN)  25/07/2017
 WJ  1:05.28  USA  JACOBY Lydia  2004  Omaha (USA)  15/06/2021
 ER  1:04.35  LTU  MEILUTYTE Ruta  1997  Barcelona (ESP)  29/07/2013
 EJ  1:05.39  LTU  MEILUTYTE Ruta  1997  Nanjing (CHN)  20/07/2014
 CR  1:04.98  RUS  EFIMOVA Yuliya  2018
 RI  1:05.86  ITA  CARRARO Martina  1993  Riccione (ITA)  02/04/2021

100 METRI FARFALLA UOMINI

WR  49.50  USA  DRESSEL Caeleb  1996  Gwangju (KOR)  26/07/2019
 WJ  50.62  HUN  MILAK Kristof  2000  Budapest (HUN)  29/07/2017
 ER  49.95  SRB  CAVIC Milorad  1984  Rome (ITA)  01/08/2009
 EJ  50.62  HUN  MILAK Kristof  2000  Budapest (HUN)  29/07/2017
 CR  51.24  RSA  LE CLOS Chad  2018
 RI  50.64  ITA  CODIA Piero  1989  Glasgow (GBR)  09/08/2018

Uno degli ospiti internazionali più attesi al Settecolli è senza dubbio l’Ungherese Kristof MilakIl primatista mondiale nei 200 metri farfalla, gareggerà nella serie 1 dei 100, insieme a Noe Ponti Marius Kusch come atleti internazionali, e Federico Burdisso, Matteo Rivolta, Piero Codia, Alberto Razzetti, Christian Ferraro Santo Condorelli.

50 metri farfalla donne

 WR  24.43   SWE  SJOESTROEM Sarah  1993  Boras (SWE)  05/07/2014
 WJ  25.46  JPN  IKEE Rikako  2000  Indianapolis (USA)  26/08/2017
 ER  24.43  SWE  SJOESTROEM Sarah  1993  Boras (SWE)  05/07/2014
 EJ  25.66  TARGET TIME
 CR  25.19  SWE  SJOESTROEM Sarah  2018
 RI  25.78  ITA  DI PIETRO Silvia  1993  Berlino (GER)  19/08/2014

50 METRI STILE LIBERO UOMINI

 WR  20.91   BRA  CIELO FILHO Cesar  1987  Sao Paulo (BRA)  18/12/2009
 WJ  21.75   USA  ANDREW Michael C  1999  Indianapolis (USA)  25/08/2017
 ER  20.94   FRA  BOUSQUET Frederick  1981  Montpellier (FRA)  26/04/2009
 EJ  21.83   GER  SELIM Artem  2002  Kazan (RUS)  07/07/2019
 CR  21.16   GBR  PROUD Benjamin  2018
 RI  21.37   ITA  VERGANI Andrea  1997  Glasgow (GBR)  08/08/2018

La prima giornata si chiude con la velocità pura. Ai blocchi di partenza della serie 1 dei 50 metri stile libero maschili Alessandro Miressi Lorenzo Zazzeri sfideranno Bruno Fratus ed il campione europeo in carica nella distanza Ari-Pekka Liukkonen

 

TABELLA TEMPI LIMITE

Riportiamo la tabella tempi limite di qualificazione olimpica, precisando che i tempi nuotati al Trofeo Settecolli non qualificano gli atleti di diritto. i Tempi limite di riferimento sono quelli per il completamento delle staffette e sono indicati con la sigla SF SM.

Italian oly time cut

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »