Prova Tempi In Brasile: Nessun Nuovo Qualificato Per Tokyo

BRAZILIAN OLYMPIC TRIALS – TIME TRIAL MEET

  • June 11-12, 2021
  • Maria Lenk Swimming Pool
  • Long Course Meters
  • Result

Dopo essere risultati positivi al coronavirus alla vigilia dei Trials della squadra olimpica del Brasile, quattro dei migliori nuotatori del paese sono scesi in acqua in una prova a cronometro creata su misura per loro, in cui avrebbero avuto un’ulteriore possibilità di guadagnare un posto nella squadra olimpica.

Il secondo giorno di gare prevedeva solo 3 gare in programma.

Dopo aver battuto il record nazionale nei 1500 femminili nella prima giornata, Viviane Jungblut ha nuotato gli 800 stile libero.

Jungblut ha mostrato i segni della fatica del record stabilito 24 ore prima. Ha concluso gli 800 in 8: 41. 94 ben al di sopra dei suoi standard. Basti pensare che durante i 1500 ha virato agli 800 metri in 8: 39. 50.

Il tempo di qualificazione olimpica è 8: 33. 36 e nessuna atleta brasiliana è riuscita a nuotare al di sotto di questo limite.

LE ALTRE GARE

Vinicius Assuncao ha nuotato in 49. 33 nei 100 metri stile libero maschili, toccando ancora una volta oltre quello che sarebbe servito per guadagnare un posto in una staffetta del Brasile. La sua prestazione lo avrebbe portato all’11° posto durante i Trials, che si sono svolti a fine aprile. Assuncao è rimasto fuori dai tempi utili alla staffetta anche nei 200 nuotati nel primo giorno di gare.

Alexia Assuncao ha nuotato i 200 dorsali femminili, nuotando in 2: 18. 93.

BRASILE: IL CASO FRATUS

Unica altra eccezione per far parte della squadra olimpica brasiliana, oltre a questo evento, è stata quella concessa allo sprinter Bruno Fratus che ha guadagnato la convocazione grazie al 50 stile nuotato durante le Pro Series di Mission Viejo, in California, del 10 aprile scorso. Il velocista si allena negli Stati Uniti e gli è stato concesso di gareggiare negli States evitando di viaggiare verso il Brasile dove la pandemia da COVID-19 ha messo a rischio la salute di più persone in questo periodo.

 

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »