Non Lasciarti Distrarre Dalle Persone Negative Che Dubitano Di Te

Il titolo originario caro lettore, sarebbe dovuto essere meno “editoriale”.

Qualcosa del tipo

“dubitano di te e dei tuoi sogni? – who cares”.

Scommetto che anche tu in questo percorso hai incontrato persone che hanno pensato o pensano che tu sia completamente pazzo (o forse sciocco).

Combattere giorno dopo giorno per un grande obiettivo è già abbastanza difficile: avere persone nella tua vita che gettano dubbi e negatività sui tuoi sforzi lo rendono ancora peggiore.

Ognuno avrà un’opinione quando si tratta dei tuoi sogni.

Può essere difficile non ascoltare quelli che continuamente hanno l’esigenza di esternare i propri dubbi su ciò che fai. A volte cercano soltanto di metterti i bastoni tra le ruote in modi meno sfacciati e più subliminali.

  • “Dai saltiamo questo set”
  • “Il coach non ci guarda”
  • “E’ solo un drink”
  • “Ma non esci mai con noi, non sarà mica una tragedia saltare un allenamento o due”

Le ragioni che spingono le persone ad avere questo tipo di atteggiamento possono essere varie (insicurezze, invidia, pigrizia) ma alla fine sono irrilevanti.

Rileggete il titolo meno “editoriale”: “Who cares”?

Avere successo in acqua non è da tutti, altrimenti tutti ne avrebbero.

Se stai iniziando a distinguerti dalla media allora sarà naturale avere l’attenzione su di te.

Anche se non sei il nuovo Michael Phelps.

Puoi distinguerti per tanti motivi tali da attirare negatività dall’esterno.

La tua motivazione ad esempio, può essere il quid plus che gli altri non riescono a sostenere. Il tuo sorriso davanti ad un allenamento massacrante o il modo sereno e spensierato con cui affronti una gara.

Essere diversi non significa per forza essere migliori. Essere diversi significa fare qualcosa che gli altri non vogliono o non possono fare (eh si, è proprio la citazione alla quale state pensando).

La diversità però risiede anche nell’essere “oltre” la negatività.

Ti criticano?

Pensano che tu sia folle o sciocco?

Sii “oltre”.

Ci vediamo in piscina!

 

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!