Kenneth To-Record In Australia Ed Hong Kong E’ Morto A 26 Anni

Riportato in inglese da Torrey Hart

Kenneth To detentore di record in Australia ed Hong Kong è morto all’età di 26 anni.

La morte è stata rivelata per la prima volta sui social media dai suoi compagni di allenamento questa notte ed è stata confermata da persone vicine alla famiglia.

Secondo un rapporto del South China Morning News, Kenneth si è sentito male nello spogliatoio ieri pomeriggio, dopo l’allenamento.

Trasportato in ospedale è ivi deceduto.

Kenneth To aveva iniziato gli studi all’Università della Florida ed aveva iniziato la scorsa settimana un collegiale di allenamento insieme a Caeleb Dressel, Jan Switkowksi, Aliena Schmidtke, Tom Peribonio, Corey Main e Enzo Martinez.

Ha stabilito record nazionali sia in Australia – dove ha vissuto fino al 2016 – che ad Hong Kong, dove era nato.

New 50m Trinity Grammar pool, as of 10/13/15

I suoi record australiani nelle gare dei 100 e 200 metri misti in vasca corta sono tutt’oggi imbattuti.

“L’Hong Kong Sports Institute è rimasto profondamente scioccato e rattristato nell’apprendere l’improvvisa scomparsa del nuotatore d’élite Kenneth To“. Questa la dichiarazione dell’HKSI al Morning Post.

“Era estremamente popolare e amato dai suoi compagni di squadra e dagli avversari. Kenneth era conosciuto come una persona davvero eccezionale, calda, divertente e gentile. Il suo trapasso improvviso è un’enorme perdita per il nostro sport”.

Ai Campionati Mondiali in Vasca Corta nel 2018 è arrivato sesto nella gara dei 100 metri misti.

Voleva qualificarsi per i Mondiali di Gwangju in Corea e per questo aveva deciso di partecipare ad aprile al Festival dello Sport di Hong Kong.

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!