Katinka Hosszu Conquista La Medaglia D’Oro N. 300 Alla FINA World Cup

FINA WORLD CUP 2019 – KAZAN

Katinka Hosszuprima di iniziare la tappa di Kazan della FINA World Cup aveva collezionato 299 medaglie d’oro nella serie.

Era solo questione di tempo, dunque, prima che la campionessa Olimpica ungherese firmasse l’oro numero 300.

L’impresa non si è fatta attendere ed ha avuto luogo durante le finali disputate ieri pomeriggio.

200 METRI FARFALLA DONNE – FINALE

  • WR 2:01.81 Liu Zige 2009
  • WCR 2:06.33 Cammille Adams Mosca 2015
  • WJR 2:06.29 Suzuka Hasegawa 2017

PODIO

  1. ORO HOSSZU Katinka HUN 2:08.23
  2. ARGENTO JAKABOS Zsuzsanna HUN 2:08.76
  3. BRONZO AN Sehyeon KOR 2:10.69

Nella finale dei 200 metri farfalla femminili, la Hosszu ha trovato una valida rivale nella compagna di squadra Zsuzsanna JakabosEntrambe le nuotatrici hanno nuotato gli unici sub 2:10, ma Katinka con il suo 2:08.23, tocca per prima la piastra e conquista l’oro numero 300.

La vittoria della Hosszu è stata costruita nella seconda metà della gara. Alla virata dei 100 metri era la Jakabos a condurre con 1:01.75 con l’1:02.61 della Hosszu. Ai 150 metri era ancora seconda con quattro decimi di ritardo, ma Katinka ha recuperato eseguendo il sorpasso negli ultimi 50 metri.

Zsuzsanna Jakabos ha chiuso a cura mezzo secondo di ritardo, portando a casa l’argento con 2:08.76.

Bronzo per la coreana Sehyeon An con il tempo di 2:10.69.

L’oro di ieri sera porta Katinka Hosszu in cima alla classifica femminile della FINA World Cup. L’australiana Cate Campbell segue a soli tre punti di distacco.

Nella tappa di Kazan, Katinka Hosszu è iscritta ad una dozzina di gare, ma ai fini della classifica conteranno solo le tre migliori prestazioni.

APPROFONDIMENTI

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!