International Swimming League: Recap Live Secondo Giorno Match 13

INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE – PLAY OFF STAGIONE 3

E’ il secondo giorno del Match 13 della terza stagione della International Swimming League e siamo pronti a raccontarvi tutto ciò che succede ad Eindhoven, dove London Roar, Toronto Titans, LA Current, Aqua Centurions si contendono uno dei quattro posti per la finale.

CLASSIFICA DOPO IL DAY 1

    1. London Roar – 280.5
    2. LA Current – 246.0
    3. Toronto Titans – 231.5
    4. Aqua Centurions – 231.5

ASSEGNAZIONE CORSIE 

  • 1/2 Toronto Titans
  • 3/4 London Roar
  • 5/6 LA Current
  • 7/8 Aqua Centurions

100 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. McKEON Emma LON 51.28 10.0 
  2. WEITZEIL Abbey LAC 51.85 7
  3. WASICK Kasia TOR 51.87 6 
  4. WILSON Madison  LAC 51.88 5
  5. COLEMAN Michelle TOR 52.53 4
  6. ANDERSON Freya LON  53.02 3
  7. di PIETRO SilviaAQC 53.15 2
  8. MUNOZ del CAMPO Lidon AQC 53.45 JP

Emma McKeon conquista i 100 metri stile libero per i London Roar prendendo punti da Munoz del Campo, ottava.

L’australiana Dei London Roar ha chiuso in 51.28, ben davanti alla seconda Abbey Weitzeil. Mckeon ha aumentato il vantaggio nella seconda parte di gara. Kasia Wasick di Toronto ha chiuso terza a due centesimi di distacco, 51.87, mentre Madison Wilson è quarta ad un centesimo dalla Wasik.

100M STILE LIBERO UOMINI

  1. CHALMERS Kyle LON 46.30 10.0
  2. GRINEV Vladislav AQC46.37 7
  3. ROONEY Maxime LAC 46.74 6
  4. PINFOLD Brett LAC  46.82 5
  5. MIRESSI Alessandro AQC 46.90 4
  6. ZAZZERI Lorenzo TOR 47.17 3
  7. KISIL Yuri TOR 47.35 2 
  8. DEAN Tom LON 48.18 JP

Alessandro Miressi aveva preso il comando del gruppo nella seconda metà di gara, ma lo ha perso negli ultimi metri che lo dividevano dalla piastra. Vince Kyle Chalmers per London Roar

200 METRI FARFALLA DONNE

  1. STEPHENS Laura TOR 2:05.37 12
  2. McINTOSH Summer TOR  2:07.02  7
  3. BIANCHI Ilaria LON  2:07.75 6
  4. GASSON Helena LAC 2:07.87 5
  5. POLIERI Alessia  AQC 2:09.60 4
  6. NTOUNTOUNAKI Anna LAC 2:09.99 3 
  7. TAYLOR Laura  AQC 2:10.26 JP
  8. LAHTINEN LauraLON 2:10.65 JP

I Toronto Titans si sono presentati in grande stile nei 200 metri farfalla femminili, con Laura Stephens che ha ottenuto la sua prima vittoria ISL in 2:05.37. La sua compagna di squadra Summer McIntosh ha toccato per seconda in  2:07.02 per completare il dominio  Titan.

Terza l’italiana Ilaria Bianchi dei London Road, che è riuscita a superare  Helena Gasson, con un 2:07.75 a 2:07.87.

200M FARFALLA UOMINI

  1. MORIMOTO Teppei LON 1:51.80 9 
  2. RAZZETTI Alberto TOR 1:51.81 7
  3. SHIELDS Tom LAC 1:51.99 6
  4. de DEUS Leonardo AQC 1:52.47 5 
  5. LITCHFIELD Max  TOR 1:54.38 4
  6. LANZA Vini LON 1:54.40 3 
  7. CIAMPI Matteo AQC 1:54.82 2
  8. RUVALCABA CRUZ Hector LAC1:55.31 1

Teppei Morimoto Dei London Roar ha beffato l’azzurro Alberto Razzetti con un ultimo 50 nuotato a 28.43 vincendo la gara che sembrava un affare tra Razzetti e Tom Shields.

Razzetti, che sta venendo fuori da uno straordinario campionato europeo in corta, ha toccato la piastra soltanto un centesimo dopo, in 1:51.81, Terzo Tom Shields di LAC in 1:51.99.

100 METRI DORSO DONNE

  1. Ingrid Wilm (LAC): 55.78
  2. Kira Toussaint (LON): 55.81
  3. Kylie Masse (TOR): 56.01
  4. Kathleen Baker (LAC): 56.32
  5. Minna Atherton (LON): 57.19
  6. Lisa Bratton (TOR): 57.39
  7. Holly Barratt (AQC): 58.47
  8. Elena di Liddo (AQC): 59.58

Nei 100 dorso femminili, c’erano in acqua tre detentrici di record mondiali, Kyle Masse,  Kathleen Baker e l’attuale detentrice del record mondiale in vasca corta Minna AthertonNonostante i nomi altisonanti, è stata la canadese Ingrid Wilm di LA Current a ottenere la vittoria.  in 55.78, prendendo il jackpot dal 7 ° e 8 ° posto.

 Kira Toussaint, che ha vinto tutte le gare a dorso agli Europei in corta, ha toccato per seconda in 55.81.

100M DORSO UOMINI

  1. Ryan Murphy (LAC): 49.49
  2. Guilherme Guido (LON): 49.66
  3. Apostolos Christou (LAC): 50.03
  4. Christian Diener (LON): 50.28
  5. Simone Sabbioni (AQC): 51.31
  6. Shane Ryan (TOR): 51.78
  7. Fabio Santi (AQC): 53.57
  8. Tobias Bjerg (TOR): 1:05.44

Ryan Murphy di LA Current ha completatola missione dorso, vincendo i 100 in 49.49. Ha toccato appena davanti a Guilherme Guido di London Roar, secondo in 49.66.

LA ha anche ottenuto il terzo posto di Apostolos Christou, che ha toccato in 50.03.

100 METRI MISTI DONNE

  1. Maria Kameneva (AQC): 58.15
  2. Beryl Gastaldello (LAC): 58.24
  3. Anastasia Gorbenko (LAC): 58.34
  4. Louise Hansson (TOR): 58.72
  5. Kayla Sanchez (TOR): 58.75
  6. Sydney Pickrem (LON): 58.92
  7. Rika Omoto (AQC): 59.24
  8. Jenna Laukkanen (LON): 1:00.68

Maria Kameneva regala la vittoria agli Aqua Centurions nei 100 metri misti femminili in 58.15, toccando appena davanti al 58.24 di LA Current. La nuotata di Kameneva prende anche i punti di Jenna Laukkanen

100M MISTI UOMINI

  1. CECCON Thomas AQC 51.85 15.0
  2. SCOTT Duncan  LON 52.09 7
  3. ACEVEDO Javier  LAC 52.21 6
  4. DEVINE Abrahm  LAC 52.55 5
  5. SCOZZOLI Fabio AQC 52.91 4
  6. BJERG Tobias  TOR 54.90 jp
  7. GREENBANK Luke  LON 55.28 JP
  8. KISIL Yuri TOR 1:03.99 JP

Gli Aqua Centurions vincono anche la gara maschile grazie a Thomas Ceccon che spazza via il campo in 51.85. Ceccon ha anche ottenuto i punti dal 6° all’8° posto.

Duncan Scott dei London Roar è arrivato secondo in 52.09, tenendo a bada Javier Acevedo di LA Current, terzo in 52.21.

100 METRI RANA DONNE

  1. ATKINSON Alia LON 1:03.58 15.0 
  2. CARRARO Martina AQC  1:04.63 7.0 
  3. LAZOR Annie  LON 1:04.83
  4. TETEREVKOVA Kotryna LAC 1:05.01
  5. CLARK Imogen LAC 1:05.01
  6. SZTANDERA Dominika TOR 1:06.62
  7. WOG KelseyTOR 1:07.71
  8. TAYLOR Laura AQC 1:20.36

La veterana e detentrice del record mondiale Alia Atkinson ha fatto una grande nuotata nei 100 rana per vincere con oltre un secondo pieno in 1:03.58. Ha anche preso punti jackpot dalla sesta all’ottava posizione. L’italiana Martina Carraro si è saputa difendere, chiudendo seconda in  1:04.63, mentre Annie Lazor di London Roar ha chiuso la top 3 in 1:04.83.

100M RANA UOMINI

  1. Arno Kamminga (AQC): 56.31
  2. Nicolo Martinenghi (AQC): 56.37
  3. Fabian Schwingenschlogl (TOR): 56.80
  4. Anton McKee (TOR): 57.53
  5. Christopher Rothbauer (LAC): 58.25
  6. Sam Williamson (LON): 58.52
  7. Ross Murdoch (LON): 59.24
  8. Brett Pinfold (LAC): 59.30

Una settimana dopo essere andati testa a testa come rivali a Campionati Europei, Arno Kamminga e Nicolò Martinenghi hanno fatto squadra per un 1-2 per gli Aqua Centurions nei 100 rana maschili. Kamminga ha toccato per primo in 56.31 e ha ottenuto i punti del 7° e 8° posto, mentre Martinenghi ha toccato appena dietro di lui al 2° posto in 56.37.

50 METRI FARFALLA DONNE

  1. Holly Barratt (AQC): 25.31
  2. Anna Ntountounaki (LAC): 25.43
  3. Silvia di Pietro (AQC): 25.55
  4. Louise Hansson (TOR): 25.61
  5. Beryl Gastaldello (LAC): 25.64
  6. Marie Wattel (LON): 25.65
  7. Kira Toussaint (LON): 26.06
  8. Michelle Coleman (TOR): 26.11

Primo e terzo posto conquistato per gli Aqua Centurions con Holly Barrat che mette le mani davanti a tutte e chiude prima in 25.31 per 9 punti. Silvia Di Pietro è terza con 25.55.

50M FARFALLA UOMINI

  1. SHIELDS Tom LAC 22.51 9.0
  2. =CARTER Dylan LON 22.52  6.5 
  3. =RIVOLTA Matteo AQC 22.52  6.5
  4. KUSCH Marius TOR  22.72  5.0
  5. =CHALMERS Kyle  LON  22.73  3.5
  6. =CECCON Thomas AQC  22.73 3.5
  7. MURPHY Ryan LAC 22.93 2.0
  8. PEKARSKI Grigori TOR 22.94  1.0

Una gara tiratissima con un secondo ed un quarto posto parimerito. Tom Shields con 22.51 si prende i 9 punti della vittoria. Per Matteo Rivolta il secondo posto è da condividere con Dylan Cartermentre Thomas CecconKyle Chalmers fermano entrambi il tempo a 22.73.

200 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. ANDERSON Freya LON  1:53.00 10 
  2. WILSON Madison LAC 1:53.23 7
  3. SANCHEZ Kayla TOR 1:54.27 6
  4. McKEON Emma LON  1:54.67 5
  5. PELLEGRINI Federica AQC 1:54.79 4
  6. DUMONT ValentineLAC 1:55.91 3
  7. HIBBOTT Holly  AQC  1:57.43 2
  8. HASSLER Julia TOR 1:58.30 JP

Federica Pellegrini è scesa in acqua nei 200 metri stile libero femminili per gli Aqua Centurions chiudendo quinta in 1:54.79. La gara è stata vinta da Freya Anderson Dei London Roar in 1:53.00

200M STILE LIBERO UOMINI

  1. Luc Kroon (TOR): 1:43.48
  2. Vladislav Grinev (AQC): 1:43.61
  3. Breno Correia (LAC): 1:43.64
  4. Zac Incerti (LON): 1:43.83
  5. Fernando Scheffer (LAC): 1:44.07
  6. Matteo Ciampi (AQC): 1:44.37
  7. Tom Dean (LON): 1:45.34
  8. Yuri Kisil (TOR): 1:46.66

Luc Kroon, dopo un grande campionato europeo in corta a Kazan, arriva ad Eindhoven e conquista la vittoria per i Toronto Titans nei 200 metri stile libero maschili in 1:43.48 con un ultimo 50 nuotato in 25.43. Secondo per Aqua Centurions Vladislav Grinev in 1:43.61.

LA ha chiuso la top 3 con l’ 1:43.64 di Breno Correia.

STAFFETTA MISTA 4X100 METRI MISTI

  1. LAC – LA Current 3:34.70 20
  2. TOR – Toronto Titans 3:36.41 14 pt 
  3. AQC – Aqua Centurions 3:36.53 12 pt
  4. LON – London Roar 3:36.85 10 pt
  5. LAC – LA Current 3:36.94 8 pt
  6. AQC – Aqua Centurions 3:39.08 6 pt
  7. TOR – Toronto Titans 3:40.07 4 pt
  8. LON – London Roar 3:41.33 jp

28 punti totali guadagnati per LA Current con la due staffette. La prima chiude davanti a tutte le squadre  in 3:34.70 prendendo punti dal secondo team London Roar. La seconda formazione è quinta in 3:36,94. Per Aqua Centurions i punti guadagnati sono diciotto con un terzo e sesto posto.

400 METRI MISTI DONNE

  1. McINTOSH Summer TOR 4:27.87 24 PT
  2. CIEPLUCHA Tessa TOR 4:30.04 7 PT
  3. PICKREM SydneyLON 4:30.10 6 PT
  4. OMOTO Rika AQC  4:35.30 8 PT
  5. SHANAHAN Katie LON 4:36.04 8 PT
  6. GASSON Helena LAC 4:39.51 JP
  7. POLIERI Alessia AQC 4:45.05 JP
  8. TETEREVKOVA Kotryna  LAC 4:51.13 -1

La 15enne canadese Summer MacIntosh ha vinto con un margine di quasi tre secondi sul secondo posto e di ben 24 secondi sull’ottava. Il tempo di 4:27.87 fa guadagnare ai Toronto Titans 24 punti, ai quali si aggiungono gli altri sette portati a casa da Tessa Cieplucha, seconda in 4:30.04

400M MISTI UOMINI

  1. Illia Borodin (AQC): 4:01.75
  2. Duncan Scott (LON): 4:02.83
  3. Alberto Razzetti (TOR): 4:05.02
  4. Max Litchfield (TOR): 4:05.07
  5. Abrahm Devine (LAC): 4:06.43
  6. Hector Cruz Ruvalcabra (LAC): 4:11.25
  7. Luke Greenbank (LON): 4:13.14
  8. Leornardo de Deus (AQC): 4:16.03

L’ultima gara del match va agli Aqua Centurion con il primo posto di Ilia Borodin in 4:01.75. Alberto Razzetti è terzo in 4:05.02

SKIN RACE

50 METRI RANA DONNE

ROUND 1

  1. GORBENKO Anastasia
  2. CLARK Imogen
  3. ATKINSON Alia
  4. CARRARO Martina

Arianna Castiglioni a sorpresa viene inserita nella skin race femminile, sostituendo Elena Di LiddoGli Aqua Centurions schierano la coppia di raniste Carraro/Castiglioni. Martina Carraro supera il primo turno mentre Arianna è quinta.

ROUND 2

  1. GORBENKO Anastasia
  2. ATKINSON Alia

Nel secondo round Martina Carraro tocca per terza, passano Alia Atksinson Anastasiia Gorbenko.

ROUND 3

  1. GORBENKO Anastasia
  2. ATKINSON Alia

Anastasia Gorbenko incredibilmente mette le mani per prima sulla piastra vincendo contro la primatista mondiale Alia Atkinson 

50 METRI FARFALLA UOMINI

ROUND 1

Avanzano al secondo turno:

  1. Chalmers (LON)
  2. Carter (LON)
  3. Shields (LAC)
  4. Matteo Rivolta (AQC)

London Roar vince il primo turno delle skin portando al round 2 sia Kyle Chalmers che Dylan CarterAvanzano anche Tom Shields per LA e Matteo Rivolta per Aqua Centurions

ROUND 2

Avanzano in  finale

  1. Tom Shields (LAC)
  2. Matteo Rivolta (AQC)

Con London Roar esclusa dalla finale, LA Current mette la firma sulla vittoria del match. La finalissima sarà tra Tom Shields Matteo Rivolta

FINALE

  1. Matteo Rivolta AQC 23.39
  2. Tom Shields LAC 23.84

Matteo Rivolta si aggiudica la skin race maschile, con il tempo di 23.39.

In This Story

1
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

1 Comment
newest
oldest most voted
Inline Feedbacks
View all comments
Nance
1 year ago

That banner photo is intense!

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »