Il Presidente Del CIO Bach Difende La Scelta Di Giochi Senza Spettatori

Thomas Bach, il Presidente del Comitato Olimpico Internazionale, ha registrato un video per gli atleti affrontando il tema della decisione di svolgere le Olimpiadi senza spettatori.

Giovedì scorso è stata data la notizia che i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si svolgeranno senza spettatori. La decisione è stata presa dopo che il Giappone è entrato in stato di emergenza a causa dell’aumento dei casi di Covid-19 nel paese.

Ora, il presidente Bach ha riaffermato l’impegno del CIO e dell’IPC ad ospitare i Giochi, pur esprimendo comprensione per la decisione del Comitato Olimpico giapponese.

“È stata una decisione necessaria per garantire la sicurezza dei Giochi Olimpici. Per questo il CIO e l’IPC hanno entrambi sostenuto questa decisione”.

Queste le parole di Thomas Bach, che continua:

“Spero che siamo tutti d’accordo sul fatto che la cosa più importante è che questi Giochi Olimpici stiano accadendo. Che voi possiate realizzare il vostro sogno olimpico”.

Clicca qui per vedere il video completo

Il 9 luglio, il Giappone ha registrato un totale di 2.230 nuovi casi di coronavirus. Il tasso medio di test positivi di 7 giorni è stato circa 6,6%, secondo il CDC.

I numeri rappresentano un aumento dell’1% di test positivi dal 3 luglio 2021.

In Giappone sono stati vaccinati circa 21,3 milioni di residenti, solo il 16,9% circa della popolazione totale. In confronto, circa 158 milioni di residenti negli Stati Uniti sono stati completamente vaccinati, con un tasso di vaccinazione di quasi il 50%.

I giochi olimpici del 2020 inizieranno tra 10 giorni. La cerimonia di apertura è prevista per il 23 luglio.

Sono attesi circa 11.000 atleti da centinaia di paesi diversi.

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »