FINA World Series- I Fondo Mondiale Ha Colori Italiani-Ruffini Domina

FINA WORLD SERIES 2018

  • 20 Maggio
  • Seychelles
  • Risultati completi
  •  Doha (QAT) – 17 marzo
  •  Seychelles (SEY) –  20 maggio
  •  Setubal (POR) –  9 giugno
  •  Balatonfured (HUN) – 16 giugno
  •  Lac St Jean (CAN) –  26 luglio
  •  Lac Megantic (CAN) –  11 agosto
  •  Chun’An (CHN) –  16 settembre
  • Taiwan (TPE) –  22 settembre
  • Abu Dhabi (EAU) –  24 novembre

Dalle isole delle Seychelles risuona l’inno nazionale.

E’ trionfo azzurro nella seconda tappa della FINA World Series 2018.

10 km MASCHILE

Nella gara maschile Simone Ruffini recita da attore protagonista, chiudendo in 1:49’41”

Secondo Jack Brunell (1:49’44”) e terzo il tedesco Rob Frederick Muffels (1:49’46”).

Simone Ruffini (Fiamme Oro/CC Aniene) vincitore della FINA World Cup 2017, Campione Europeo e Campione Mondiale, stacca il gruppo all’ultimo chilometro, vincendo in solitaria.

Bella prestazione anche per gli altri italiani in gara.

Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli) sfiora il podio, arrivando quarto per un solo centesimo. Sesto Matteo Furlan e settimo il vice campione del mondo Mario Sanzullo

10 km femminile

Nella gara femminile trionfa Arianna Bridi con il tempo di 1:58’32” lasciando seconda la campionessa del mondo Ana Marcela Cunha.

Arianna Bridi esplode a livello internazionale nel 2017. Durante i Fina World Championship disputatisi a Budapest, nel mese di Luglio, Arianna vince la medaglia di bronzo nella 10 km con un arrivo al fotofinish che rimarrà nei ricordi degli appassionati di nuoto e nelle pagine di storia della disciplina delle acque libere.

A Budapest Arianna conquista la medaglia di bronzo anche nella 25 km.

Il 21 Ottobre 2017 Arianna Bridi vince la tappa di Hong Kong e conquista la Coppa del Mondo FINA 2017.

Oggi, alle Seychelles, dietro la brasiliana Cunha  c’è un’altra italiana a salire sul podio.

Terzo posto per Martina De Memme, che conquista con il tempo di 1:58’33” la sua prima medaglia in questa manifestazione.

La vice campionessa olimpica Rachele Bruni è sesta con il tempo di 1:58’35”, mentre Giulia Gabrielleschi  chiude nona con 1.58’38.

Gli Italiani convocati

  • Arianna Bridi (Esercito/RN Trento),
  • Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto),
  • Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno)
  • Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi)
  • Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto)
  • Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli)
  • Simone Ruffini (Fiamme Oro/CC Aniene)
  • Mario Sanzullo (Fiamme Oro/CC Napoli).

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!