Indianapolis: Ledecky Show Negli 800-Michael Andrew 21″7 Nei 50 sl

INDIANAPOLIS -TYR PRO SWIM SERIES 2018

Grandi prestazioni arrivano dall’altra parte dell’Oceano.

Negli USA atleti di importanza mondiale sono scesi in acqua ad Indianapolis ed Atlanta, offrendoci momenti di puro spettacolo.

Alla Tyr Pro Swim Series, la nuotatrice americana  Katie Ledecky, al suo primo incontro da nuotatrice professionista, ha nuotato il terzo 800 stile libero più veloce nella storia.

Vince la gara con quasi 23 secondi di vantaggio ed entra nella classifica all time con il terzo tempo più veloce di sempre.

Meglio di questa notte ha nuotato soltanto alle Olimpiadi di Rio De Janeiro nel 2016 quando fissò il Record del Mondo con 8:04.79.

Lo stesso anno, alla tappa di Austin della Pro Swim Series fissò il Record U.S. con 8:06.68.

Per un attimo, è sembrato che la Ledecky stesse per agguantare il tempo del suo record US, se non addirittura quello mondiale. Tra i 600 e i 650 metri infatti, Katie è addirittura scesa sotto i 30 secondi, avvicinandosi ai passaggi realizzati alle Olimpiadi di Rio.

La fatica si è però fatta sentire subito dopo. Nei successivi 50 metri infatti è scivolata di nuovo a 31,13. Ha provato ancora ad andare sotto i 30 secondi a 200 metri dalla fine, ma subito dopo ha subito un nuovo rimbalzo (30.08 / 31.25).

I Passaggi della Ledecky a confronto:

LEDECKY WR LEDECKY US OPEN LEDECKY INDY PSS 2018
100 57.98 58.82 58.74
200 1: 01.44 1: 01.38 1: 01,89
300 `1: 01.34 1: 01.60 1: 01.33
400 1: 01.22 1: 01.42 1: 01,76
500 1: 00,96 1: 01.40 1: 01.50
600 1: 01.36 1: 01.38 1: 01.30
700 1: 01.14 1: 01.37 1: 01.08
800 59.35 59.31 59.67
Primi 400 4: 01,98 4: 03.22 4: 03,72
Secondo 400 4: 02,81 4: 03,46 4: 04,55
8: 04,79 8: 06,68 8: 07,27

Dopo aver siglato il Record del Mondo nei 1500 stile libero, Katie Ledecky detiene anche negli 800 le 17 prestazioni più veloci della storia e 20 delle 21 migliori (l’ex record mondiale di Rebecca Adlington di 8: 14.10 delle Olimpiadi del 2008 è l’unico intruso tra i primi 20).

LE PRESTAZIONI PIÙ VELOCI DI TUTTI I TEMPI, 800 M stile libero

  1. Ledecky – 8: 04.79, 2016
  2. K. Ledecky – 8: 06.68, 2016
  3. Ledecky – 8:07.27, 2018
  4. K. Ledecky, 8: 07.39, 2015
  5. Ledecky, 8: 10.32, 2016
  6. K. Ledecky, 8: 10.91, 2016
  7. Ledecky, 8: 11.00, 2014
  8. K. Ledecky, 8: 11.21, 2015
  9. Ledecky, 8: 11,35, 2014
  10. K. Ledecky, 8: 11.50, 2017
  11. Ledecky, 8: 11.70, 2018
  12. K. Ledecky, 8: 12.68, 2017
  13. Ledecky, 8: 12.86, 2016
  14. K. Ledecky, 8: 13.02, 2015
  15. Ledecky, 8: 13.20, 2016
  16. K. Ledecky, 8: 13.25, 2015
  17. Ledecky, 8: 13.86, 2013
  18. Adlington, 8: 14.10, 2008
  19. Ledecky, 8: 14.63, 2012
  20. K. Ledecky, 8: 15.29, 2015
  21. Ledecky, 8: 15,44, 2017
  22. Li Bingjie, 8: 15,46, 2017

2018 ATLANTA CLASSIC

Anche ad Atlanta non mancano prestazioni di rilievo.

Il diciannovenne  Michael Andrew  conquista il suo miglior tempo personale nella finale dei 50 stile libero, con il tempo di 21″73.

Batte il suo precedente migliore di due centesimi, conquistato durante i Mondiali Junior dello scorso anno.

Con questo tempo ora Michael Andrew balza al quinto posto nel Ranking Mondiale della Stagione (dietro l’italiano Andrea Vergani)

2017-2018 LCM MEN 50 FREE

2Bruno
FRATUS
BRA21.3504/21
3Andrea
VERGANI
ITA21.3708/08
4Kristian
GKOLOMEEV
GRE21.4408/09
4Vladimir
MOROZOV
RUS21.4408/08
View Top 46»

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!