FINA World Series 18 – Ruffini Sul Podio, Paltrinieri Quinto

FINA/HOSA WORLD SERIES 2018

  1.  Doha (QAT) – 17 marzo
  2.  Seychelles (SEY) –  20 maggio
  3.  Setubal (POR) –  9 giugno
  4.  Balatonfured (HUN) – 16 giugno
  5.  Lac St Jean (CAN) –  26 luglio
  6.  Lac Megantic (CAN) –  11 agosto
  7.  Chun’An (CHN) –  16 settembre
  8. Taiwan (TPE) –  22 settembre
  9. Abu Dhabi (EAU) –  24 novembre

 

Nelle acque di Doha, si sono dati appuntamento campioni mondiali ed olimpici. Tra le donne, Sharon Van Rouwendaal e Ferry Weertman (NED) hanno confermato le previsioni della vigilia.

DONNE

La gara femminile è iniziata questa mattina alle 8:30 con condizioni incerte. Si era alzato un vento leggero e una leggera nebbia rendeva la visibilità più difficile. Tuttavia a metà gara è uscito il sole e la temperatura è salita. Dopo il terzo giro, è tornata in testa al gruppo la pluri campionessa Ana Marcela Cunha. Le tedesche Leonie Beck e Finnia Wunman hanno ripreso la testa del gruppo al quarto giro.

Le acque si sono mosse negli ultimi 20 minuti di gara, quando si è assistito alla volata della Van Rouwendaal che con un incredibile sforzo conquista l’oro in 2h 02m 24s. Dietro di lei argento per Leonie Beck (2:02,25) e bronzo per Finnia Wunman

UOMINI

Nella gara maschile prende il comando fin dall’inizio Logan Fontaine, ma a metà del primo giro erano sette nuotatori che lo affiancavano. Dal gruppo corposo di nuotatori francesi (ben 15)  si è distaccato il tedesco Marcus Herwig

Durante il secondo giro, Fontaine ha di nuovo preso la testa del gruppo, nuotando sul lato sinistro.

Il terzo giro vede come protagonista il brasiliano Diogo Villarinho, mentre il Campione in carica Simone Ruffini era settimo con un ritmo controllato.

Durante il quinto giro si assiste allo sprint di Gregorio Paltrinieri. Il Campione olimpico prende il comando del gruppo, ma viene poi sorpreso dal francese Alex Reymond.

Durante l’ultimo torna in testa e vince l’oro Weertman, seguito da Aubry. Terzo Simone Ruffini (1h52m24s7), Gregorio Paltrinieri chiude quinto.

Dopo la gara Simon Ruffini ha dichiarato: “Per me è stata una gara davvero buona perché in questo periodo ho avuto qualche problema, oggi è stata una buona giornata per la gara.”

Hanno preso parte a questa tappa:

  • Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro)
  • Simone Ruffini (Fiamme Oro/CC Aniene)
  • Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno)
  • Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi)
  • Mario Sanzullo (Fiamme Oro/Circolo Canottieri Napoli)
  • Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto)
  • Responsabile Tecnico organizzativo: Stefano Rubaudo
  • Tecnici federali:  Fabrizio Antonelli ed Emanuele Sacchi

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!