Categoria Day1: A Roma Ottimi Risultati Per Caramignoli, Ballo E De Tullio

CAMPIONATO ITALIANO DI CATEGORIA ESTIVO 2019

Sono iniziati oggi i Campionati Italiani di Categoria estivi 2019.

Nella cornice del Foro Italico di Roma si sono dati appuntamento 1096 atleti (561 maschi e 535 femmine) in rappresentanza di 259 società, per un totale di 2600 presenze gara.

PROGRAMMA GARE GIOVEDI’ 01 AGOSTO 2019

Il programma di oggi 01 Agosto 2019 prevede (categorie senior, cadetti, junior):

  • 200 metri farfalla donne
  • 100 metri farfalla uomini
  • 100m dorso donne/uomini
  • 50 metri rana donne/uomini
  • 50m stile libero donne
  • 200 metri stile libero uomini
  • 400 metri misti donne/uomini (serie)
  • 800m stile libero donne/uomini (serie)
  • staffette 4x100m stile libero

200 METRI FARFALLA DONNE

  • World Record 2’01.81 CHN LIU Zige, Jinan (CHN) 20/10/2009
  • Record-Europeo 2’04.27 HOSSZU Katinka, Rome (ITA) 29/07/2009
  • Record Italiano 2’06.50  GIACCHETTI Caterina, Pescara (ITA) 26/05/2009
  1. Anna Pirovano 2:10.60 personal best
  2. Stefania Pirozzi 2:10.73
  3. Francesca Annis 2:11.22

Realizza il suo personale di sempre e vince i 200 metri farfalla Anna Pirovano (In Sport Rane Rosse) con il tempo di 2:10.60. Il primato personale precedente risaliva ai Campionati Regionali lombardi del mese scorso, dove aveva realizzato il crono di 2:12.73.

Seconda Stefania Pirozzi con il tempo di 2:10.73, a pochi decimi dal suo personale stagionale nuotato ai Campionati Assoluti di Riccione di Aprile, 2:10.05.

Terza Francesca Annis con il tempo di 2:11.22.

Nella categoria cadette vince Anna Chiara Mascolocon il tempo di 2:14.05.

Per la categoria Juniores, Antonella Crispino (Assonuoto Caserta) migliora di 3 centesimi il suo personal best. Con il tempo di 2:13.34 vince nella propria categoria ed abbassa il tempo nuotato un mese fa ai Campionati Europei Juniores di Kazan.

100 METRI FARFALLA UOMINI

  • World Record 49.50 DRESSEL Caeleb Gwangju (KOR) 26/07/2019
  • Record-Europeo 49.95 CAVIC Milorad Rome (ITA) 01/08/2009
  • Record Italiano 50.64 CODIA Piero 1989 Glasgow (GBR) 09/08/2018
  1. Matteo Rivolta 52.60
  2. Daniele D’Angelo 52.82
  3. Giacomo Carini 53.32

Matteo Rivolta è entrato ufficialmente ieri nella squadra ISL Aqua Centurions ed oggi vince i 100 metri farfalla con il tempo di 52.60. L’atleta GS Fiamme Oro ha un personale stagionale di 52.32, nuotato al Trofeo Settecolli di Roma lo scorso Giugno.

Argento per Daniele D’Angelo con 52.82, mentre Giacomo Carini è terzo con 53.32.

Bella prestazione di Alberto Razzetti nella categoria “cadetti”. Conquista l’oro con il suo personal best di sempre, 52.27 abbassando il precedente primato personale, nuotato alle Universiadi di Napoli, di quasi 5 decimi.

Nella categoria Junior il titolo va a Claudio Antonino Faraci con il tempo di 53.64

100 METRI DORSO DONNE

  • World Record 57.57 SMITH Regan Gwangju (USA) 28/07/2019
  • Record_Europeo 58.12 SPOFFORTH Gemma Rome (ITA) 28/07/2009
  • Record Italiano 58.92 PANZIERA Margherita Riccione (ITA) 04/04/2019
  1. Carlotta Zofkova 1:00.55
  2. Silvia Scalia 1:01.32
  3. Letizia Paruscio 1:02.89

Carlotta Zofkova nuota il suo miglior tempo stagionale, vincendo la gara con il tempo di 1:00.55. Il personale di Carlotta in questa distanza è il crono di 59.61 con il quale conquistò la medaglia di bronzo ai Campionati europei di Glasgow nel 2018.

Seconda Silvia Scalia con 1:’1.32, mentre Letizia Paruscio chiude il podio con 1:02.89.

Nella categoria cadette la più veloce è Elisa Mele con il tempo di 1:01.97.

Personal best e gradino più alto del podio nella categoria Juniores per Fontana Chiara, tornata da qualche giorno da Baku, dove ha partecipato agli European Youth Olympic Games. Chiara chiude in 1:02.35, abbassando di 57 centesimi il suo precedente primato personale.

100 METRI DORSO UOMINI

  • World Record 51.85 MURPHY Ryan Rio de Janeiro (BRA) 13/08/2016
  • Record-Europeo 52.11 LACOURT Camille Budapest (HUN) 10/08/2010
  • Record Italiano 53.34 SABBIONI Simone 1996 Riccione (ITA) 19/04/2016
  1. Christopher Ciccarese 54.52
  2. Matteo Milli 54.80
  3. Simone Sabbioni 54.92

Christopher Ciccarese chiude a soli 3 centesimi di secondo dal suo miglior tempo stagionale, 54.49 nuotato al Trofeo Settecolli di Roma a Giugno. Secondo Matteo Milli con 54.80.

La stanchezza per il Mondiale di Gwangju si fa sentire per Simone Sabbioniche con 54.92 chiude terzo. Ai Mondiali di Gwangju Sabbioni era arrivato alle semifinali dei 100 metri dorso, dove nuotò il crono di 53.71.

Nelle altre categorie, oro per Alessandro Baffi nei cadetti con 55.56, mentre nei Juniores vince Patrick Delladio con 56.24.

800 METRI STILE LIBERO DONNE

  • World Record 8’04.79 LEDECKY Katie Rio De Janeiro (BRA) 12/08/2016
  • European Record 8’14.10 ADLINGTON Rebecca 1989 Beijing (CHN) 16/08/2008
  • Record Italiano 8’14.99 QUADARELLA Simona 1998 Gwangju (KOR) 27/07/2019
  1. Martina Rita Caramignoli 8:30.72
  2. Giulia Gabbrielleschi 8:37.72
  3. Diletta Carli 8:42.23

Finale di stagione trionfante per Martina Rita CaramignoliCon il tempo di 8:30.72 vince la gara e realizza il suo miglior crono dal 2016, secondo miglior tempo della carriera. L’ultima volta che la Caramignoli ha nuotato 8:30 negli 800 stile libero risale infatti al Trofeo Settecolli 2016, dove vinse il bronzo con 8:30.59. Il personal best di sempre è invece, il tempo con il quale vinse la medaglia d’argento alle Universiadi di Gwangju del 2015, 8:28.43.

Seconda Giulia Gabbrielleschifresca di argento nella 4×1250 in acqua libere ai Mondiali di Gwangju. Chiude il podio Diletta Carli con il tempo di 8:42.23.

50 METRI RANA UOMINI

  • World Record 25.95 PEATY Adam Budapest (HUN) 25/07/2017
  • European Record 25.95 PEATY Adam Budapest (HUN) 25/07/2017
  • Record Italiano 26.70 ITA SCOZZOLI Fabio Gwangju (KOR) 23/07/2019
  1. Andrea Toniato 27.87
  2. Federico Poggio 28.13
  3. Andrea Castello 28.20

Andrea Toniato vince i 50 metri rana della categoria seniores con il tempo di 27.87, in linea con i risultati ottenuti in questa stagione. Nella categoria cadetti primo Christian Ponga con 28.54, mentre nei Juniores conquista la vetta del podio Emiliano Tomasi con il crono di 28.65.

50 METRI RANA DONNE

  • World Record 29.40 KING Lilly Budapest (HUN) 30/07/2017
  • European Record 29.48 MEILUTYTE Ruta Barcelona (ESP) 03/08/2013
  • Record Italiano 29.98  PILATO Benedetta Gwangju (KOR) 27/07/2019
  1. Natalia Foffi 31.58 personal best
  2. Sofia Martini 31.82
  3. Ilaria Scarcella 31.84

Nuota il suo personal best di sempre Natalia Foffi, conquistando il gradino più altro del podio. Prima della categoria cadette è invece Valentina Fiorito con il tempo di 32.44. Tra le Junior oro per Anita Bottazzo, con il crono di 32.24

200 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • World Record 1’42.00 BIEDERMANN Paul Roma (ITA) 28/07/2009
  • European Record 1’42.00 BIEDERMANN Paul Rome (ITA) 28/07/2009
  • Record Italiano 1’45.67 MEGLI Filippo Gwangju (KOR) 23/07/2019
  1. Stefano Ballo 1:47.80 personal best
  2. Filippo Megli 1:47.94
  3. Matteo Ciampi 1:48.75

Non smette di migliorarsi Stefano Ballo.

Dopo aver nuotato a Gwangju la migliore frazione di sempre nella 4x200m stile libero maschile, realizza a Roma il suo personal best di sempre, vincendo il titolo senior con il tempo di 1:47.80.

Filippo Meglitorna dai Campionati Mondiali FINA con il Record Italiano, fissato a 1:45.75 e questo pomeriggio chiude secondo con 1:47.94.

Chiude il podio un altro azzurro che ha preso parte ai Mondiali coreani, Matteo Ciampiterzo con 1:48.75.

Nella categoria cadetti straordinario risultato per Marco De Tullio.

L’atleta Fiamme Oro che si allena al Centro Federale di Ostia, è in continua ascesa, e non sembra sentire la fatica del suo primo Mondiale assoluto, appena terminato.

A Gwangju, ha nuotato la sua prima finale mondiale nei 400 metri stile libero, chiudendo quinto al mondo. Il tempo nuotato di 3:44.86 è anche il nuovo Record Europeo della distanza.

Arriva a Roma e sigla il suo nuovo primato personale nei 200 metri stile libero, vincendo la gara con il tempo di 1:48.00. Il suo personal best era di 1:49.10, nuotato ai Campionati Assoluti di Aprile.

Il più veloce della categoria juniores è invece Giovanni Caserta, con 1:50.69

50 METRI STILE LIBERO DONNE

  • World Record 23.67 SJOESTROEM Sarah Budapest (HUN) 29/07/2017
  • European Record 23.67 SJOESTROEM Sarah Budapest (HUN) 29/07/2017
  • Record Italiano 24.84 DI PIETRO Silvia Berlino (GER) 24/08/2014
  1. Silvia Di Pietro 25.31
  2. Giulia Spaziani 25.70
  3. Giorgia Biondani  25.74

Silvia Di Pietro è la detentrice del Record Italiano assoluto nella distanza, 24.84, nuotato ai campionati europei di Berlino del 2014.

Conquista il titolo nella categoria senior con il tempo di 25.31. Seconda Giulia SPaziani con 25.70. Chiude le prime tre posizioni Giorgia Biondani con 25.74.

Costanza Cocconcelli vince la gara nella categoria cadette con il tempo di 25.52, mentre nella categoria junior la più veloce è stata Chiara Tarantino con 25.90.

400 METRI MISTI UOMINI

  • World Record 4’03.84 PHELPS Michael Beijing (CHN) 10/08/2008
  • European Record 4’06.16 CSEH Laszlo Beijing (CHN) 10/08/2008
  • Record Italiano 4’09.88 ITA MARIN Luca 1986 Melbourne (AUS) 01/04/2007
  1. Pier Andrea Matteazzi 4:17.98
  2. Lorenzo Tarocchi 4:19.04
  3. Emanuele Brivio 4:21.93

Pier Andrea Matteazzi si aggiudica la gara nella categoria senior con il tempo di 4:17.98. L’atleta In Sport Rane Rosse ha un primato personale di 4:15.73 con il quale conquistava il titolo italiano ai Campionati Assoluti di Riccione ad Aprile.

Nella categoria cadetti il più veloce è stato Fabio Dal con 4:3071, mentre nei junior si aggiudica la gara Andrea Filadelli con il tempo di 4:24.12.

400 METRI MISTI DONNE

  • World Record 4:26.36 HOSSZU Katinka  Rio De Janeiro (BRA) 06/08/2016
  • European Record 4’26.36 HOSSZU Katinka Rio De Janeiro (BRA) 06/08/2016
  • Record Italiano 4’34.34  FILIPPI Alessia Beijing (CHN) 10/08/2008
  1. Alessia Capitanio 4:45.11
  2. Luisa Trombetti 4:45.14
  3. Alessia Polieri  4:48.38

Alessia Capitanio anticipa il tocco della piastra di 3 centesimi di secondo su Luisa Trombetti e conquista il titolo con il tempo di 4:45.11. Terza Alessia Polieri con 4:48.38.

Nella categoria cadette il titolo va a Ginevra Molino con il tempo di 4:51.46, mentre Anita Gastaldi fa suo il titolo delle junior con l tempo di 4:52.40.

800 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • World Record 7’32.12 ZHANG Lin Rome (ITA) 29/07/2009
  • European Record 7’39.27  PALTRINIERI Gregorio Gwangju (KOR) 24/07/2019
  • Record Italiano 7’39.27 PALTRINIERI Gregorio Gwangju (KOR) 24/07/2019
  1. Domenico Acerenza 7:58.32
  2. Davide Galimberti 8:03.21
  3. Andrea Manzi 8:06.50

La prima giornata dei Campionati Italiana di Categoria estivi si chiude con gli 800 metri stile libero maschili.

Anche qui ritorna in acqua un protagonista dei recenti Mondiali FINA di Gwangju.

Domenico Acerenza dopo aver trascorso quasi un mese in Corea, impegnato sia nelle gare open water, che in quelle in vasca, chiude la sua stagione a Roma, conquistando il titolo italiano di categoria negli 800 metri stile libero con il tempo di 7:58.32. Acerenza è l’unico a nuotare sotto gli 8 minuti. Argento per Davide Galimberti con 8:03.21, mentre Andrea Manzi, specialista delle open water tesserato con il CC Napoli, chiude terzo con 8:06.50.

Nella categoria cadetti, Marco De Tullio conquista il suo secondo titolo della giornata, chiudendo in 7:59.12

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!