Gabriele Detti Bronzo Mondiale E Record Italiano Assoluto 400 M Stile Libero

CAMPIONATI MONDIALI FINA 2019GWANGJU

Prima serata a Gwangju di semifinali e finali e prime medaglie che si assegneranno.

Si inaugura la sessione proprio con la gara dei 400 metri stile libero uomini, che vede due italiani ai blocchi di partenza: Gabriele Detti in corsia 6, Marco De Tullio in corsia 1, entrambi atleti dello stesso allenatore: Stefano Morini.

La gara vede come gran favorito il cinese Sun Yang.

 Yang ha vinto l’oro nelle edizioni 2013, 2015 e 2017. Ha inoltre il primo tempo al mondo in questa stagione (3:42.75 alla FINA Champions Series) ed ha anche guidato le classifiche mondiali l’anno scorso (3:41.94, mentre nessun altro al mondo era andato sotto il 3: 43.7).

Non ha però vinto l’oro olimpico nel 2016, dove si fermò all’argento. In quella occasione fu Mack Horton ad avere la meglio, proprio nella manifestazione che ha anche segnato l’inizio di una rivalità dentro e fuori dalle corsie.

Per onor di cronaca vi è da dire che il cinese Sun Yang gareggia in questi Mondiali con una sorta di spada di Damocle sulla testa.

A Settembre infatti è fissato l’appello dell’Agenzia mondiale antidoping contro la decisione della FINA di non sanzionare il triplo campione olimpico Sun Yang per il suo ormai famoso incidente con le fiale di sangue.

Ove l’appello venisse accolto, l’eventuale sanzione comminata sarebbe retroattiva ed annullerebbe anche i risultati di questo Mondiale.

Sarà dunque una finale carica di tensione, al termine della quale, in ogni caso, avremo il nuovo Campione del Mondo.

400 METRI STILE LIBERO UOMINI – FINALE

  • World Record: Paul Biedermann (Germany), 2009, 3:40.07
  • World-Junior Record: Mack Horton (Australia), 2014, 3:44.60
  • World Championship Record: Paul Biedermann (Germany), 2009, 3:40.07
  • Record Italiano 3:43.36 Gabriele Detti 04/04/2017, Riccione
  1. ORO Sun Yang 3:42.44
  2. ARGENTO Mack Horton 3:42.17
  3. BRONZO Gabriele Detti 3:43.23

Primo 50 a favore di Danas Rapsys che parte velocissimo. Ai 200 metri Sun Yang accelera e vira per primo. Detti è sesto a metà gara. Ai 300 metri vira quinto ed inizia la rimonta negli ultimi 100 metri.

Straordinario Gabriele Dettiche rimonta ben due posizioni e tocca in 3:43.23 siglando il nuovo Record Italiano Assoluto e conquistando la medaglia di bronzo. Il podio è lo stesso dei Mondiali di Budapest del 2017.

Vince il cinese Sun Yang con il tempo di 3:42.44

Argento per Mack Horton con 3:43.17

Marco De Tullio tocca per quinto, portando a casa una bellissima prestazione ed un gran tempo: 3:44.86. Il tempo è anche il nuovo Record Europeo Juniores

Questi i passaggi di Gabriele Detti:

  • 100 metri: 54.43
  • 200 metri: 1:52.12
  • 300 metri: 2:48.82

Vi ricordiamo che per non perdere nessuno dei nostri articoli, abbiamo creato una pagina ad hoc dove troverete tutto ciò che riguarda i Campionati del Mondo

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »