Campionato Italiano: Marco Orsi Record Nei 100MX-Tutti I Risultati

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

November 30th, 2018 Italia

CAMPIONATO ITALIANO OPEN

Gare appassionanti in questo primo giorno dei Campionati Italiani.

La prima parte del pomeriggio ha visto i 200 metri dorso dominati da Margherita Panziera ed i 200 metri farfalla con la conferma Burdisso.

Ma il pomeriggio è stato ricco di prestazioni al top del ranking mondiale stagionale e del terzo Record Italiano fissato in questo primo giorno.

800 metri stile libero femminili

  1. Simona Quadarella 8:13.41
  2. Giulia Gabrielleschi 8:23.43
  3. Martina Rita Caramignoli 8:24.28

L’avvicinamento al Mondiale in Vasca Corta passa da Riccione per la tre volte campionessa Europea in vasca lunga, Simona Quadarella.

L’atleta CC Aniene guida già il ranking mondiale stagionale nei 1500 metri stile libero, distanza nella quale detiene anche il record italiano.

Questa sera tocca la piastra nella gara degli 800 metri stile libero fermando il crono in 8:13.41, suo personal best, e realizza la terza prestazione mondiale stagionale.

2018-2019 SCM WOMEN 800 FREE

JianjiaheCHN
WANG
10/06
7.59.54 *WJR
2Simona
QUADARELLA
ITA8.08.0312/13
3Leah
SMITH
USA8.08.7512/13
4Bingjie
LI
CHN8.09.8112/13
5sarah
KOHLER
GER8.10.5412/13
View Top 26»

Salgono sul podio anche Giulia Gabrielleschiche conquista l’argento con 8:23.43 ed una ritrovata Martina Rita Caramignoliterza con 8:24.28

100 metri misti maschili

  • Record Italiano Marco Orsi 51.76 – Copenhagen 2017
  1. Marco Orsi 51.57 Record Italiano 
  2. Simone Geni 52.60
  3. Fabio Scozzoli 52.86

Il terzo Record Italiano del primo giorno ha la firma di Marco Orsi.

Marco Orsi è il campione europeo in vasca corta in carica in questa gara. Proprio agli Europei di Copenhagen Orsi fissò il Record Italiano con il tempo di 51.76.

L’avvicinamento ai Mondiali in vasca corta porta al “bomber” il titolo di campione d’Italia ed il nuovo Record Italiano dei 100 metri misti.

Migliora di oltre un secondo il tempo nuotato al trofeo Nico Sapio di Genova, fermando il crono a 51.57 e balza al quinto posto nel ranking mondiale stagionale.

2018-2019 SCM MEN 100 IM

VladimirRUS
MOROZOV
09/28
50.26 *WR
2Kliment
KOLESNIKOV
RUS50.63 *WJR12/14
3Marco
ORSI
ITA51.0312/14
4Michael
ANDREW
USA51.1611/15
5Daiya
SETO
JPN51.4009/28
View Top 26»

Simone Geni si aggiudica l’argento con il tempo di 52.60, anch’egli in miglioramento rispetto al tempo nuotato a Genova. Chiude il podio Fabio Scozzoli con il tempo di 52.86

100 metri dorso maschili

  1. Lorenzo Mora 50.79
  2. Thomas Ceccon 50.80
  3. Matteo Milli 51.10

A sorpresa Lorenzo Moraspecialista della vasca corta e delle subacquee al limite dei 15 metri, si laurea Campione d’Italia nei 100 metri dorso. Passaggio ai 50 metri di 24.42 ed un ritorno a 26.37 per un tempo totale di 50.79, suo nuovo record personale.

Deve accontentarsi dell’argento Thomas Cecconche ferma il crono in 50.80. Ceccon partirà tra pochi giorni per i Mondiali in Vasca corta e dunque questo risulta essere un periodo ancora di carico in vista dell’appuntamento mondiale.

Terzo gradino del podio per Matteo Milli con il tempo di 51.10

100 stile libero maschili

  1. Lorenzo Zazzeri 47.06
  2. Alessandro Miressi 47.25
  3. Ivano Vendrame 47.61

La gara regina catalizza sempre molta attenzione ed aspettative, soprattutto perché in acqua ci sono Alessandro Miressi, Lorenzo Zazzeri, Filippo Megli, Santo Condorelli, che tra pochi giorni tenteranno di portare la nazionale italiana ai vertici del Mondiale in vasca corta.

Il più veloce è Lorenzo Zazzeriche chiude in 47.06. Il detentore del Record italiano in vasca lunga,  nonché Campione europeo Alessandro Miressi ferma il cronometro a 47.25, vincendo l’argento.

Sul terzo gradino del podio sale Ivano Vendrame con 47.61.

200 metri rana maschili

  1. Nicolò Martinenghi 2:07.00
  2. Alessandro Fusco 2:07.42
  3. Edoardo Giorgetti 2:07.71

Nicolo Martinenghi conquista il titolo nella distanza più lunga dello stile rana con il tempo di 2:07.00, suo migliore di sempre. Il ritorno di Martinenghi alle gare era sicuramente uno dei più attesi della nuova stagione.

Nicolò fa parte della nazionale che parteciperà ai Mondiali in vasca corta ed i tempi nuotati oggi fanno ben sperare per il suo ritorno ai vertici internazionali.

Argento per Alessandro Fusco che ferma il tempo in 2:07.42. Edoardo Giorgetti chiude il trio da podio con il tempo di 2:07.71

ALTRI RISULTATI

  • 50 STILE LIBERO FEMMINILI. Erika Ferraioli vince il titolo nei 50 stile libero femminili con il tempo di 24.28. Seconda Nicoletta Ruberti con 24.76. Torna sul podio dei campionati italiani Silvia Di Pietro che conquista il bronzo con il tempo di 24.80
  • 200 METRI MISTI FEMMINILI. Anna Pirovano dopo essere stata eletta vincitrice del concorso arena Swim your best 2018 si tuffa in acqua e guadagna anche il titolo di campionessa italiana dei 200 metri misti, con il tempo di 2:08.97. L’atleta classe 2000 del SMGM Team Lombardia sigla così il suo migliore di sempre in questa specialità. Seconda Sara Franceschi con 2:09.19. Chiude i podio Luisa Trombetti con il tempo di 2:10.25

 

APPROFONDIMENTI

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!