Altri Due Ungheresi Si Aggiungono Al Gruppo Allenato Da Tusup

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

October 03rd, 2019 Italia

Altri due giovani ungheresi si uniranno al gruppo di allenamento di Shane Tusup in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

David Foldhazi e Liliana Szilagyi  vanno ad integrare il gruppo di lavoro dove è inserita da Agosto Ilaria Cusinato.

David Foldhazi è specialista nel dorso e nei misti. Detiene il record ungherese in vasca corta nei 100m misti ed insieme alla staffetta 4×50 misti maschile e 4×100m misti.

L’annuncio di Foldhazi è stato pubblicato sul canale YouTube di Shane Tusup.

Sul suo canale Shane Tusup documenta la formazione della detentrice del record italiano Ilaria Cusinato e del quindicenne ungherese Zsombor Bujdoso.

Foldhazi, 24 anni, si è già allenato, per due periodi di tempo distinti, con Tusup quando era il preparatore di Katinka Hosszu

Liliana Szilagyi, è una delle migliori delfiniste sui 200 m farfalla della storia ungherese.

Il suo miglior tempo in vasca lunga è di 2:06.59, con il quale ha conquistato la medaglia d’oro alle Olimpiadi giovanili del 2014. E’ la terza performer ungherese all time nella specialità.

Ha preso parte alle Olimpiadi di Londra nel 2012 ed è stata semifinalista nei 100 e 200 metri farfalla alle Olimpiadi di Rio del 2016.

Nel 2017 entrò a far parte della squadra dell’Università americana della Florida e si è allenata a Gainesville.

Szilagyi però non ha mai gareggiato nei Gators ed alla fine è tornata in Europa.

La notizia sul suo inserimento nel gruppo di Tusup è stata data direttamente dai media ungheresi

ANNUNCIO DI DAVID FOLDHAZI

Riportato in inglese da Karl Ortegon

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!