La FINA annuncia il Nuovo “Olympic Aquatics Support Program”

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

January 26th, 2018 Italia

La FINA ha annunciato una nuova iniziativa, denominata “FINA Olympic Aquatics Support Program”. Essa  mira a distribuire  fondi alle federazioni affiliate per supportare lo sviluppo degli sport acquatici.

Il Programma

Il nuovo programma è stato approvato all’unanimità durante l’ultimo Bureau Meeting tenutosi nel mese di Dicembre 2017.

Verranno distribuiti grazie al programma circa 21 milioni di dollari  USA.

Il Programma verrà applicato nei prossimi quattro anni a favore diretto delle Federazioni membre della FINA

Il budget distribuito grazie al “Programma di sostegno agli sport acquatici olimpici“, si aggiunge  a quello già disponibile attraverso il Programma di sviluppo FINA.

La somma complessiva prevista  sarà distribuita nei quattro anni in parti uguali (fino a 25.000 dollari USA all’anno per progetti specifici).

L’obiettivo di questa iniziativa è quello di consentire alle federazioni nazionali dei membri della FINA di sviluppare, rafforzare e affinare le proprie attività. Importanza e rilevanza assumono tutte le discipline acquatiche ed il loro sviluppo.

Il fine è di:

  • migliorare l’organizzazione e la professionalità delle operazioni delle singole Federazioni
  • aumentare il livello sportivo degli atleti
  • sviluppare e rafforzare tutte le discipline acquatiche

I Progetti finanziabili

Le federazioni dovranno presentare proposte di progetti al Programma di supporto  FINA, che saranno esaminate ed approvate da una speciale commissione. I fondi sono disponibili per progetti nelle seguenti aree:

  • costruzione, ristrutturazione o manutenzione di impianti
  • acquisto o noleggio di materiale sportivo
  • spese amministrative
  • risorse tecnologiche (sito web, classifica online, database);
  • supporto tecnico
  • preparazione e addestramento di atleti, allenatori e ufficiali
  • messa in scena e partecipazione a competizioni nazionali e continentali
  • programmi di identificazione dei talenti.

Il presidente della FINA, dott. Julio C. Maglione, ha dichiarato:

“Considerando la posizione di vertice della FINA nel Movimento Olimpico e il contributo decisivo e il sostegno dei nostri membri a questo risultato, riteniamo sia giusto creare un programma dedicato a sostenere le loro attività e lo sviluppo nei cinque continenti” 

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!