ISL Scelte Le Skin Race: 50 Metri Rana Per Le Donne E 50 Dorso Uomini

ISLINTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE – MATCH 1

La seconda giornata di gare del primo match della ISL stagione 2, si svolgerà questa sera dalle ore 20:00.

Una delle gare più entusiasmanti dell’intero formato è la skin race. Gli atleti si affrontano in manche sui 50 metri ad eliminazione diretta. Lo scorso anno questa particolare gara era stata concepita soltanto sullo stile libero.

Una delle novità della seconda edizione è proprio che la skin race potrà essere disputata anche negli altri stili. Secondo il Regolamento, le squadre che conquistano la vittoria nelle staffette dei misti sceglieranno lo stile della skin.

SKIN RACE FEMMINILE: 50 METRI RANA

Ieri sera la staffetta 4×100 metri misti femminile è stata vinta dai Cali CondorsLa squadra ha scelto dunque che la skin race femminile sarà nello stile rana. I Cali Condors hanno fatto la scelta più ovvia. Non hanno mai perso una staffetta mista femminile per tutta la stagione 2019 e ieri sera hanno battuto le altre per oltre un secondo.

Con Lilly King in squadra la scelta non poteva essere diversa. La King non ha mai perso nessuna gara nello stile rana in nessuna distanza da quando è iniziata la ISL. Oltre la King, in squadra c’è anche Molly Hannische, nella finalissima di Las Vegas dell’anno scorso arrivò seconda e ieri terza.

Tra le due, farà da incomoda la nostra Benedetta Pilatoin gara con la squadra Energy Standard. Benedetta ieri sera nella gara individuale ha stampato il Record italiano e Record Mondiale Junior con un mostruoso 28.97. La battaglia diventa ora davvero interessante, anche perchè i 50 da nuotare saranno quattro per le due atlete che arriveranno alla fine.

Skin race maschile – 50 metri dorso

Meno scontata era la scelta dello stile della skin race per gli LA Current.

Probabilmente la scelta del dorso evita di avere in vasca le due dei migliori uomini del campionato: Caeleb Dressel Chad Le Clos. LA Current hanno a disposizione la coppia di dorsisti del NC State Justin Ress Coleman StewartInoltre, possono contare sulla resistenza di Ryan Murphy

Il pericolo arriva da Energy Standard. Il francese Florent Manaudou forse è meglio conosciuto come il campione olimpico del 2021 dei 50 stile libero maschili. Manaudou è però anche il detentore del record del mondo in vasca corta dei 50 metri dorso.

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »