Gabriele Detti Bronzo Mondiale Nei 400 Metri Stile Libero

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 11th, 2018 Italia

CAMPIONATO MONDIALE IN VASCA CORTA FINA 2018

Ad Hangzhou è già il momento delle prime finali.

Attesa per Gabriele Detti, Federica Pellegrini, Ilaria Cusinato e la staffetta italiana 4×100 maschile, che in Cina si giocano già la possibilità di portare in Italia le prime medaglie.

Nelle semifinali tanti italiani in gara. Nei 50 metri rana questa notte Martina Carraro durante le batterie ha stabilito il Record Italiano in vasca corta, toccando la piastra in 30 secondi esatti. In semifinale ci sarà anche Arianna CastiglioniSemifinale dei 100 metri dorso per Simone Sabbioni Thomas Cecconper Margherita Panziera nei 100 metri dorso e la coppia della rana veloce Fabio Scozzoli Nicolo Martinenghi nei 100 metri rana.

QUESTE LE finali e semi finali in programma:

400 METRI STILE LIBERO MASCHILI

  • World Record – 3:32.25 – Yannick Agnel – 15 NOV 12
  • Record dei campionati – 3:34.32 – Peter Bernek – 5 DEC 14
  1. ORO RAPSYS Danas 3:34.01 Record dei Campionati
  2. ARGENTO CHRISTIANSEN Henrik 3:36.64
  3. BRONZO DETTI GABRIELE 3:37.54

 

Gabriele Detti arriva ad Hangzhou con il terzo crono mondiale stagionale, nuotato al trofeo Nico Sapio. A Genova infatti fermò il crono a 3:39.08.

Nelle batterie preliminari Gabriele Detti ha chiuso in 3:39.89, entrando in finale con il settimo tempo.

A fine gara abbiamo raggiunto Stefano Moriniallenatore di Detti, il quale ha dichiarato:

“Buoni i primi 300 metri. Dopo ha perso un po’ di assetto per una virata non proprio perfetta. Questo non gli ha permesso di andare in progressione come avrebbe dovuto. Sono molto fiducioso. La finale sarà un’altra gara”.

Gabriele Detti parte dalla corsia n. 1.

Parte al comando Danas Rapsys che già ai 200 metri guadagna oltre un secondo sugli altri.

Rapsys questa notte ha stabilito il Record Lituano in questa gara. Un vantaggio che sembra imprendibile alla virata dei 300 metri.

Detti lotta per il terzo posto, tentando un attacco negli ultimi 100 metri. Alla virata dei 300 metri cambia completamente la gara. Gabriele inserisce il turbo e negli ultimi 50 metri agguanta il terzo posto con il tempo di 3:37.54

approfondimenti

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!