Sarah Sjostrom Rinuncia Ai Mondiali In Corta, Sarà A Torino A Dicembre

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

October 24th, 2018 Italia

Articolo in inglese a cura di Loretta Race.

Puoi leggere il post in lingua inglese qui

La Campionessa olimpica svedese  Sarah Sjostrom ha annunciato tramite Instagram che lei non sarà più in gara ai Campionati del Mondo in vasca corta FINA, in programma a Hangzhou, in Cina il prossimo dicembre.

La venticinquenne gareggerà alle prossime tre tappe della FINA World Cup 2018. Le tre tappe si svolgeranno a Pechino, Tokyo e Singapore.

La gara finale dell’anno di Sarah Sjostrom sarà invece in Italia, a Torino, dove il 20 e 21 Dicembre si svolgerà l’atteso evento ‘Energy For Swim.

Lo scorso agosto,  la Sjostrom è stata pre-nominata nella nazionale svedese che parteciperà ai Mondiali in vasca corta, insieme con Louise Hansson, Sophie Hansson, Victor Johansson e Erik Persson.

Il Precedente mondiale in vasca corta

Nel 2014, a Doha, Sarah Sjostrom conquistò la medaglia d’oro nei 200 stile libero, 50 farfalla e 100 farfalla.

Nel 2016 non partecipò all’edizione di Windsor. Due anni fa il titolo dei 200 metri stile libero venne conquistato da Federica Pellegrini. La “divina” in Canada vinse l’unico titolo che mancava al suo palmares.

La danese Jeanette Ottesen vinse il titolo nei 50 farfalla. L’ungherese Katinka Hosszu si aggiudicò l’oro nei 50 e 100 metri farfalla.

Attualmente Sarah Sjostrom è prima al mondo nei 50 metri farfalla femminili in vasca corta con il tempo di 24.61. Prima anche nei 200 stile libero (1:51.60).

Detiene altresì il secondo tempo al mondo nei 50 stile con 23.36, 100 stile (51.21) e 100 metri farfalla (54.91).

Questo l’annuncio di Sarah dal suo profilo instagram

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!