Nuoto Paralimpico, Vernole: “Dietro I Successi, Tanto Che Non Si Vede”

2022 WORLD PARA SWIMMING CHAMPIONSHIPS

Dopo tre giorni di gare ai Mondiali di Nuoto paralimpico in corso a Madeira, in Portogallo, l’Italia guida il medagliere rimanendo salda al primo posto davanti a potenze sportive come gli Stati Uniti e la Gran Bretagna.

Il direttore tecnico della nazionale di nuoto paralimpico, Riccardo Vernoleha rilasciato alcune riflessioni sul successo della formazione.

(dichiarazioni via FINP)

Questi primi tre giorni di gare sono andati come speravamo.

Abbiamo chiuso l’ultimo Mondiale di Londra 2019 primi nel Medagliere.

Non è una cosa scontata riconfermarsi ai vertici del nuoto mondiale perché l’Italia primeggia da anni, dal 2017, dai Mondiali di Città del Messico.

Ma dietro a queste vittorie c’è tanto lavoro che purtroppo non si vede.

Certo, non bisogna nascondere che la cultura sportiva in Italia non sia paragonabile a quella di colossi come Stati Uniti e Gran Bretagna. Ma finora siamo davanti  a loro. Anche se non sarà facile fino alla fine del Mondiale riuscire a rimanere sul gradino più alto del podio.

Quello che sta accadendo è un grande successo costruito sulla qualità della base, dei tecnici, le società sportive, le famiglie che hanno capito quanto è importante far fare sport ai loro figli e ovviamente della federazione.

Dobbiamo pensare non tanto ai Giochi di Parigi 2024 ma avere lo sguardo verso le Olimpiadi di Los Angeles 2028, sperando in un ricambio e sperando che le gesta dei nostri campioni siano di sprone per tanti nuovi atleti”.

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »