Il Kenya Seleziona Danilo Rosafio Emily Mutet Per I Giochi Olimpici

Il nuotatori Danilo Rosafio e Emily Muteti rappresenteranno il Kenya questa estate ai Giochi olimpici di Tokyo 2020. L’annuncio è stato dato dalla Federazione nuoto del Kenya.

Entrambi i nuotatori si allenano all’estero. Rosafio nuota all’Università di Loughborough nel Regno Unito e Muteti alla Grand Canyon University negli Stati Uniti.

Nessuno dei due ha ottenuto lo standard FINA “A” o “B”. Sono stati scelti sulla base del programma FINA Universality. Quest’anno, FINA ha aggiunto ulteriori requisiti per il programma, incoraggiando i paesi a selezionare i nuotatori che avesso raggiunto il punteggio FINA più alto durante il periodo di qualificazione.

Ogni nuotatore potrà nuotare una gara a Tokyo.

Danilo Rosafio è stato uno dei due uomini che hanno rappresentato il Kenya ai campionati del mondo 2019. A Gwangju si piazzò 69° nei 50 stile libero (23.86) e 83° nei 100 stile (52.66). È stato scelto in forza del  52.09 che ha nuotato nei 100 stile libero ai Campionati mondiali juniores 2019.

Emily Muteti era presente per il Kenya ai Mondiali 2019. Si è posizionata 45° nei 50 stile libero (26.81) e 40° nei 100 metri farfalla (1:02.88). La gara che le ha fatto conquistare la qualificazione sono stati i 50 stile nuotati nel 2019 in 26.72.

L’annuncio arriva mentre la Federazione del Kenya non ha ancora svolto le nuove elezioni dopo la  sospensione FINA. La  sospensione varrà fino a quando non si svolgeranno elezioni in conformità con le regole FINA.

La federazione nuoto keniota non svolge elezioni dal settembre 2014. L’ex presidente della federazione si è dimesso nel 2017 dopo essere stato arrestato alla fine del 2016 con l’accusa di furto.

Il Comitato Olimpico del Kenya ha affermato che potrà ancora inserire atleti nel roster olimpico anche se la Federazione nuoto rimane sospesa.

 

1
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

1 Comment
newest
oldest most voted
Inline Feedbacks
View all comments
MIKE IN DALLAS
1 year ago

Mentre sono ovviamente felice per questi due nuotatori, solleva la domanda – ancora una volta – perché le OLIMPIADI sono il luogo in cui questi nuotatori competono? Non hanno fatto un taglio FINA “A” o “B”!


About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »