Finale ISL: Entrambe Le Skin Race Saranno Nello Stile Rana

FINALE INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE 2020

La finale ISL avrà entrambe le skin race nello stile rana.

I Cali Condors e Energy Standard hanno vinto ieri le staffette 4×100 misti rispettivamente femminili e maschili.

Le due squadre puntano tutto sulla rana.

La scelta per i Cali Condors indica nelle due raniste Lilly King Molly Hannis l’asso nella manica per portare a termine il lavoro questa sera. La presenza di Benedetta Pilato in Energy Standard Alia Atkinson nei London Roar sembra dunque spaventare poco la squadra americana.

Energy Standard ha scelto la rana per la skin race maschile. Ieri sera, la staffetta 4×100 metri misti è andata sotto il tempo del Record del Mondo, record non ufficializzato poichè i quattro componenti non sono della stessa nazionalità.

Scegliendo la rana, puntano su Ilya Shymanovich per la difesa del titolo. Ieri Shymanovich ha vinto i 50 rana per due centesimi di secondo su Adam Peaty. L’uomo numero 2 di Energy è Felipe Lima, che si è piazzato sesto nella gara individuale con 26.01.

La scelta sembra dunque essere dettata più dall’evitare uno scontro con Caeleb Dressel, che sarebbe stato pericoloso sia nello stile libero che nel delfino. In realtà, anche con la rana, i Cali Condors possono nutrire qualche speranza. Nic Fink ha sfiorato il record americano con il suo 25.87. Dressel ha già disputato una skin a rana nel Match 4, arrivando all’ultimo round.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »