Coppa Del Mondo Budapest: Shymanovich E Shkurdai Iscritti Come Neutrali

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

October 18th, 2023 Italia, News

2023 WORLD AQUATICS SWIMMING WORLD CUP – BUDAPEST

  • Friday, October 20th – Sunday, October 22nd
  • Duna Arena, Budapest, Hungary
  • LCM (50m)
  • Meet Central
  • Entries

Per la quarta volta, la città di Budapest ospiterà una Coppa del Mondo. La terza e ultima tappa della serie di quest’anno si terrà alla Duna Arena questo fine settimana, da venerdì 20 a domenica 22 ottobre.

Un totale di 552 nuotatori si riverserà in questa famosa piscina, compreso un grande contingente ungherese di 278 atleti.

Mentre alcuni concorrenti sono partiti dopo aver gareggiato nelle prime due tappe di Berlino e Atene, tra cui la squadra giapponese, molti nuotatori chiave faranno il loro debutto in Coppa del Mondo a Budapest.

DEBUTTANTI A BUDAPEST

Tra questi c’è l’attesissimo ritorno del detentore del record mondiale Kristof Milak. Il ventitreenne Milak era inizialmente previsto che gareggiasse in tutte e tre le tappe del circuito. Tuttavia, a causa di interruzioni negli allenamenti, ha scelto di limitarsi a gareggiare a Budapest.

Abbiamo riportato che Milak non gareggerà nei 200 metri farfalla, gara in cui è campione olimpico in carica. Si cimenterà invece nei 50m/100m/2000m stile libero e 50m/100m farfalla.

I compagni di squadra ungheresi di Milak in questa tappa sono: Boglarka Kapas, Kristof Rasovszky, Lori Fanni Komoroczy, Benedek Kovacs. Adam Telegdy, Dalma Sebestyen, Viktoria Mihalyvari-Farkas, Nandor Nemeth, David Verraszto e Richard Marton.

Si unisce alla festa di Budapest anche il portoghese Diogo Ribeiro, detentore del record mondiale juniores.

Il diciottenne velocista è iscritto alle gare dei 50m/100m/200m stile libero e dei 50m e 100m farfalla. I 50m farfalla sono la gara in cui ha stabilito il nuovo record mondiale juniores, facendolo segnare in 22.96 ai Campionati Mondiali Juniores dello scorso anno. In quell’occasione, è stato il primo nuotatore junior a scendere sotto la soglia dei 23 secondi in questa gara.

Finora abbiamo visto diversi australiani in Coppa del Mondo. Tra loro Lani Pallister, Cate Campbell, Bronte Campbell e Maximillian Giuliani.

Questa volta sarà il ventenne Sam Short a gareggiare.

Short parteciperà alle gare dei 200m, 400m e 1500m di stile libero, forte delle sue prestazioni da urlo ai Campionati Mondiali di quest’anno.

A Fukuoka, Short ha conquistato l’oro nei 400, l’argento negli 800 e il bronzo nei 1500 metri.

ATLETI BIELORUSSI COME NEUTRALI

A Budapest ci saranno due stelle di rilievo della Bielorussia.

Il ranista Ilya Shymanovich e la versatile velocista Anastasia Shkurdai sono entrambi iscritti. Il primo è iscritto nei 50m/100m rana, mentre la seconda è iscritta nei 50m stile libero e nei 100m/200m dorso.

Da notare che Shymanovich e Shkurdai sono elencati come “Atleti Indipendenti Neutrali” (NIA). Ciò deriva dalla decisione di World Aquatics di consentire agli atleti russi e bielorussi di partecipare agli eventi dell’organizzazione sotto una bandiera neutrale.

ISCRITTI ITALIANI

A Budapest anche la nazionale italiana crescerà. Dopo aver visto soltanto Nicolo Martinenghi Thomas Ceccon nelle tappe di Berlino e Atene, sono iscritti a Budapest:

  1. Thomas Ceccon (Fiamme Oro/Leosport)
  2. Nicolò Martinenghi (CC Aniene)
  3. Benedetta Pilato (Fiamme Oro/CC Aniene)
  4. Leonardo Deplano (Carabinieri/CC Aniene)
  5. Manuel Frigo (Fiamme Oro/Team Veneto)
  6. Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino)
  7. Federico Poggio (Fiamme Azzurre/Imolanuoto)
  8. Lorenzo Zazzeri (Esercito/RN Florentia)

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »