Campionato Italiano Assoluto Le Gare Da Non Perdere Del Day 3

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO

Il Campionato italiano assoluto è giunto al penultimo giorno di gare. Un terzo giorno che riserverà per gli appassionati alcune delle sfide più attese della vigilia.

GARE 2 APRILE

BATTERIE ORE 9:00 – SESSIONE MASCHILE

  • 100 metri dorso
  • 100m farfalla
  • 200 metri stile libero
  • 50 metri rana

Le batterie del mattino sono divise in due sessioni, maschile e femminile. Si inizia con i 100 metri dorso maschili, senza il detentore del Record Italiano Thomas Cecconil quale, avendo già ottenuto la qualificazione olimpica in questa distanza, sarà impegnato subito dopo nei 100 metri farfalla. Nei 100 dorso torna in acqua Lorenzo Mora dopo aver conquistato il titolo italiano e la qualificazione per gli Europei nella doppia distanza.

Nei 100 metri farfalla ci sono tutte le premesse per vedere spettacolo in acqua sia questa mattina che nella finale del pomeriggio. Il record italiano di Piero Codia potrebbe essere messo a rischio proprio dall’attacco del sopra citato Thomas Ceccon e di Federico Burdisso

I 200 metri stile libero si svolgeranno subito dopo. I migliori atleti nella distanza si sfideranno anche per ottenere un posto nella staffetta olimpica azzurra. Occhi puntati anche sul giovane Lorenzo Galossi, che dopo aver stabilito il record italiano di categoria negli 800, potrebbe bissare l’impresa nei 200.

La sessione maschile si chiuderà con i 50 metri rana.

BATTERIE ORE 11:00 – sessione femminile

  • 100 metri rana
  • 100m farfalla
  • 50 metri dorso
  • 200 metri stile libero

Alle ore 11:00 si aprirà la sessione femminile ed in vasca troveremo Benedetta Pilato già qualificata ed le olimpiadi nei 100 metri rana. Alla conquista del pass olimpico Martina Carraro Arianna Castiglioni,, che arriva qui a Riccione dopo essere guarita dal Covid pochi giorni fa (leggi il nostro approfondimento qui).

Obiettivo qualificazione olimpiaca anche nei 100 metri farfalla donne. Elena Di Liddo detentrice del primato italiano sulla distanza, ha già “testato” l’acqua della vasca di Riccione in questi giorni, nuotando nelle batterie dei 50 e dei 100 metri stile libero femminili. Oggi il banco di prova più importante. Tra le contendenti al posto nella squadra olimpica anche Ilaria Bianchi.

La sessione del mattino si chiuderà con i 200 metri stile libero femminili. Federica Pellegrini dopo aver vinto il titolo italiano nei 100 stile con il tempo di 53.86, affronta la gara nella quale è campionessa mondiale in carica.

DIRETTA TV

Gli Assoluti primaverili saranno coperti dalla trasmissione live a cura di Rai Sport.

LE BATTERIE DI QUALIFICA SARANNO TRASMESSE IN STREAMING LIVE SUL SITO FEDERALE

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLO STREAMING

Le sessioni pomeridiane saranno trasmesse sul canale del digitale terreste di Rai Sport + HD e sul web www.raisport.rai.it

PAGINA EVENTO

SwimSwam ha creato una pagina dedicata all’evento, dove verranno raccolti tutti gli articoli riguardanti il Campionato.

CLICCA QUI PER LA PAGINA DEDICATA

QUALIFICAZIONE OLIMPIADI DI TOKYO

Acquisiscono il diritto alla convocazione gli atleti che nel corso del Campionato Italiano Assoluto (31 marzo – 3 Aprile 2021) conseguiranno tempi migliori o uguali a quelli indicati nella seguente tabella:

QUALIFICAZIONE CAMPIONATI EUROPEI BUDAPEST

Acquisiscono la qualificazione per la manifestazione sulla base dei risultati ottenuti nel Campionato Italiano Assoluto gli Atleti che risulteranno:

  1. campioni italiani in una delle gare individuali del programma;
  2. autori di tempi pari o inferiori a quelli della tabella che segue, fino a un massimo di quattro nelle gare olimpiche e di tre in quelle non olimpiche
  3. classificati dal secondo al quarto posto nelle gare dei 100 e 200 metri stile libero

TL European Championship

SWIMSWAM ITALIA STA SEGUENDO IL CAMPIONATO ITALIANO DAL VIVO.

SEGUICI SUI SOCIAL E SUL WEB PER NON PERDERE NEMMENO UNA BRACCIATA.

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »