Video Interviste-Michael Andrew Parla Dell’Italia, Del Suo Allenamento E Di ISL

TROFEO SETTECOLLI 2019

Michael Andrew è stato sicuramente una delle stelle del nuoto che ha illuminato il 56simo Trofeo Settecolli.

Tante gare e risultati straordinari per l’atleta americano che tra meno di un mese rivedremo ai blocchi del Mondiale coreano.

Disponibile, sorridente ed ottimista. Molto soddisfatto dell’allenamento e dei riscontri cronometrici.

Supportato continuamente dai genitori che lo hanno accompagnato a Roma, Michael ci ha parlato dei suoi risultati e del suo allenamento, con una sorpresa finale.

L’INTERVISTA

Swimswam Italia: Hai partecipato a tante gare nell’ultimo mese ed ogni volta abbassi i tuoi personali. Come ci riesci?

Michael AndrewE’ un insieme di fattori. La mia preparazione è specifica per le gare brevi. Mi alleno per pochi chilometri e riesco a rendere bene, come ad esempio al Mare Nostrum e poi qui. Mi sento come se il mio corpo si rafforzasse ogni volta. E’ diverso rispetto a ciò che fanno gli altri, ma con me funziona bene e vedo che anche altri stanno adottando questo metodo (USRPT – Ultra Short Race Pace Training – ndr). A me piace tantissimo viaggiare e gareggiare e con questo tipo di allenamento posso farlo.

Swimswam Italia: Il progetto ISL ti vede coinvolto in prima persona con la squadra New York Breakers. Quali sono le tue sensazioni a riguardo?

Michael AndrewSono davvero molto eccitato per l’inizio della stagione ISL. Abbiamo nuotatori NY Breakers anche qui a Roma. Solo per voi ragazzi, vi presento mia mamma, General manager della squadra ISL NY Breakers

Tina AndrewPenso davvero che ISL sia la miglior cosa che sia avvenuta nel mondo del nuoto negli ultimi anni. Possiamo cambiare davvero le cose e ci impegneremo a farlo.

100 METRI DORSO  UOMINI

  1. ANDREW Michael (USA), 53:40 Record della Manifestazione
  2. TOUMARKIN Yakov Yan (ISR), 54:15
  3. WILLIAMS Brodie (GBR), 54:23

Michael Andrew non vuole cedere nulla agli avversari.

L’americano classe 1999 si aggiudica la gara dei 100 metri dorso con la solita nuotata decisa. Tocca la piastra al primo posto infrangendo ancora una volta un record della manifestazione, vincendo in 53:40.

Tempo che lo porta nella top 10 del ranking mondiale stagionale  e lo catapulta tra gli assoluti protagonisti attesi al Mondiale in Corea dal 21 al 28 Luglio.

2018-2019 LCM MEN 100 BACK

EvgenyRUS
RYLOV
07/24
51.97
2Xu
JIAYU
CHN52.1707/22
3Mitchell
LARKIN
AUS52.3806/10
4Ryan
MURPHY
USA52.4407/22
5Shaine
CASAS
USA52.7208/03
View Top 26»

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!