Dai Trials Una Staffetta 4×100 SL Femminile Da World Record (Video)

TRIALS MONDIALI AUSTRALIANI 2019

Con la collaborazione di Loretta Race

In Australia sono terminati i trials di qualificazione al Mondiale FINA di Gwangju.

La finale più elettrizzante l’hanno offerta le donne dei 100 metri stile libero.

Otto donne ai blocchi che sono riuscite a buttare giù tempi da finale Olimpica.

Guidate dall’icona del nuoto australiano ed una delle migliori velociste nella storia del nuoto, Cate Campbell, la finale ha visto 3 sub 53 secondi.

VIDEO DELLA FINALE

Questi risultati, se ripetuti ai Mondiali di Gwangju, lasciano ben poco spazio alle altre nazionali.

Cate Campbell ha fermato il tempo a 52,12, nuovo crono più veloce al mondo quest’anno. Emma McKeon ha prodotto un 52,41, guadagnandosi l’argento.

Bronte Campbell, nonostante la pausa post Giochi del Commonwealth ed una ripresa da vari infortuni, ha siglato un 52.84.

Quarta Shayna Jack, che ha nuotato il suo personale di sempre, 53,18.

Gli altri risultati delle finaliste sono altrettanto notevoli:

Se amate le statistiche, vi riporto di seguito la finale dei 100 metri stile libero dei Trials Australiani, confrontata con la finale dei Mondiali FINA di Budapest del 2017, e quella delle Olimpiadi di Rio De Janeiro 2016.

FINALI 100 METRI STILE LIBERO A CONFRONTO

Trials Australiani 2019 Mondiali di Budapest 2017 Olimpiadi Rio de Janeiro 2016
Cate Campbell 52.12 Simone Manuel 52.27 Penny Oleksiak 52.70
Emma McKeon 52.41 Sarah Sjostrom 52.31 Simone Manual 52.70
Bronte Campbell 52.84 Pernille Blume 52.69 Sarah Sjostrom 52.99
Shayna Jack 53.18 Mallory Comerford 52.77 Bronte Campbell 53.04
Madi Wilson 53.60 Ranomi Kromowidjojo 52.78 Ranomi Kromowidjojo 53.08
Brianna Throssell 54.25 Penny Oleksiak 52.94 Cate Campbell 53.24
Holly Barratt 54.67 Bronte Campbell 53.18 Abbey Weitzeil 53.30
Leah Neale 54.94 Emma McKeon 53.21 Jeanette Ottesen 53.36

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!