Trials Australia: Spettacolo Nei 100SL-Sorelle Campbell E McKeon Sotto i 53″

TRIALS MONDIALI AUSTRALIANI 2019

In Australia è il giorno delle sorelle Campbell.

Impegnate entrambe nella finale dei 100 metri stile libero, hanno dato vita ad un vero e proprio spettacolo, degno di una finale mondiale.

Accanto a loro non poteva essere da meno, Emma McKeon.

  • Per leggere il report completo in inglese a cura di Loretta Race clicca qui

100 METRI STILE LIBERO DONNE – FINALE

  1. ORO – Cate Campbell, 52.12 qualificata
  2. ARGENTO – Emma McKeon, 52.41 qualificata
  3. BRONZO – Bronte Campbell, 52.84 qualificata

Finale Mondiale o addirittura olimpica con le prime tre nuotatrici a toccare la piastra sotto i 53 secondi.

Cate Campbell tocca per prima con il tempo mostruoso di 52.12, quasi un secondo sotto il tempo limite di qualificazione mondiale di 53.20.

Il tempo è il suo nuovo personale stagionale che cancella il 52.32 nuotato ad Aprile.

Con un passaggio ai 50 metri di 25.44 ed un ritorno di 26.68, Cate Campbell sigla la sesta prestazione più veloce della storia.

Nella classifica all time Cate Campbell è giù presente, al secondo e terzo posto, con il tempo nuotato ai Pan Pacifici del 2018 ed il 52.06 al Gran Prix preolimpico del 2016.

CLASSIFICA ALL TIME

51.71 SARAH SJOSTROM SWE 2017 FINA World Championship 23/07/2017 BUDAPEST
52.03 Cate Campbell AUS 2018 Pan Pacific Championships 09/08/2018 Tokyo
52.06 Cate Campbell AUS 2016 Swimming Australia Grand Prix 02/07/2016 Brisbane
52.07 Britta Steffen GER 2009 World Champs 31/07/2009 Rome
52.08 Sarah Sjostrom SWE Meeting International de Canet-en-Roussillon 18/06/2017 Canet
52.22 Britta Steffen GER 2009 World Champs 26/07/2009 Rome

Seconda, a 29 centesimi, Emma McKeon.

Dopo essersi qualificata nei 200 metri stile libero e nei 100 metri farfalla, la medaglia olimpica della Griffith University ha vinto l’argento nei 100 metri stile libero con il tempo di 52.41.

La McKeon aveva un personale stagionale di 52.84, che già di per sé era solo 4 centesimi più alto rispetto al suo personal best. Ai Trials olimpici del 2016 Emma McKeon nuotò il tempo di 52.80, suo personale di sempre. Almeno fino a stasera.

La prestazione della McKeon è la sesta prestazione più veloce di sempre nell’evento.

Terza ma non meno importante, Bronte Campbell che con il tempo di 52.84 guadagna la qualificazione ai Mondiali di Gwanju.

Bronte Campbell entra nella classifica mondiale stagionale, occupando l’ottavo posto.

2018-2019 LCM WOMEN 100 FREE

SimoneUSA
MANUEL
07/26
52.04
2Cate
CAMPBELL
AUS52.1206/13
3Sarah
SJOSTROM
SWE52.2307/21
4Emma
McKEON
AUS52.4106/13
5Rikako
IKEE
JPN52.7911/17
View Top 26»

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »