Scozzoli, Orsi e Carraro. Buone Prestazioni al Campus Aquae Swim Cup

PAVIA- CAMPUS AQUAE SWIM CUP

A Pavia si è celebrata la terza tappa del Circuito Nuoto Italia 2018. 

Le prime due tappe hanno toccato le città di Imola, nell’ambito del Memorial “Mattia Dall’Aglio”  e Bressanone

I numeri della prima edizione sono quelli di un evento eccezionale. 32 squadre partecipanti, oltre 2200 cartellini gara, 740 atleti iscritti.

Ospite d’onore Fabio ScozzoliIl campione ha sottolineato come la città di Pavia somigli alla sua città natale, Imola. entrambe rispecchiano una realtà da sempre molto attenta allo sport.

Centrale durante la presentazione dell’evento, è stato il ruolo educativo e gli insegnamenti che lo sport infonde ai giovanissimi. Pavia è inoltre una città dove il binomio scuola/sport riveste importanza anche a livello istituzionale ed associativo.

Ai blocchi di partenza vedremo oltre Fabio Scozzoli, anche Marco Orsi e Martina Carraro, a caccia della forma perfetta per il trofeo Settecolli di fine mese e per i Campionati europei di Glasgow

MARCO ORSI

Il campione europeo dei 100 misti vince la finale dei 50 stile libero con il tempo di 22.90.  Tempo di poco più di un decimo di secondo più alto rispetto a quello fatto registrare a Pavia due settimane fa. Nei 100 stile libero si aggiudica la finale con 51″91. Nuota anche la gara dei 50 metri farfalla, segnando un tempo in linea con la sua media stagionale, 24″37.

FABIO SCOZZOLI

Iscritto alle gare dei 50 e 100 metri rana.

Detiene il Record Italiano dei 50 metri rana, conquistato ai Campionati Assoluti con il tempo di 26″73.

A Pavia tocca la piastra in 27″44 migliorando rispetto ai tempi ottenuti ad Imola e a Bressanone.

Nei 100 metri rana entra in finale con il tempo di 1:01,93. Riesce ad abbassare il tempo di qualifica nella finale pomeridiana. tocca ai 50 metri a 28″67, per chiudere in 1:01,55 (ritorno a 32,88)

MARTINA CARRARO

L’attuale detentrice del record italiano dei 100 metri rana, ha già in tasca la qualificazione ai Campionati Europei di Glasgow.

Pavia è un’ottima opportunità per testare la forma atletica in vista dell’appuntamento clou della stagione. Nuota le gare dei 50 stile libero e 50 metri rana. Nei 50 stile libero vince in scioltezza con il tempo di 27.02 (esattamente lo stesso crono che nuotò al Settecolli l’anno scorso)

Nei 50 metri rana tocca la piastra fermando il cronometro a 31,60. Tempo che fa ben sperare in vista dell’appuntamento con la vasca romana tra tre settimane.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!