Trofeo Imola: Scozzoli, Cseh, Orsi, Nel Ricordo Di Mattia Dall’Aglio

1° Trofeo Città di Imola – Memorial Mattia Dall’Aglio

  • Prima tappa del Circuito Nuoto Italia 2018
  • 26 e 27 maggio 2018
  • Vasca Lunga 50 metri
  • Piscina comunale “Amedeo Ruggi”, via Alfredo Oriani 2, Imola (Bologna)
  • Risultati

Nel ricordo di Mattia Dall’Aglio sabato 26 e domenica 27 Maggio tantissimi nuotatori di fama internazionale si sono ritrovati ad Imola.

40 società, 800 atleti per un totale di oltre 2000 presenze gara.

Ottima affluenza, incentivata dall’ingresso gratuito e dalla location all’aperto per la piscina interessata delle gare. Possibilità inoltre di svolgere riscaldamento e scioglimento nella piscina interna.

L’evento è una tappa del Circuito Nuoto Italia 2018, che poi si sposterà a PesaroPaviaTreviso e Bressanone.

Tra gli atleti più attesi Fabio Scozzoli che è stato anche compagno di allenamenti di Mattia Dall’Aglio, il giovane nuotatore tragicamente scomparso l’estate scorsa mentre si allenava.

Ai blocchi di partenza, oltre Fabio Scozzoli, Ilaria Bianchi, Marco Orsi e la star ungherese Lazslo Cseh

FABIO SCOZZOLI

Durante i Campionati Assoluti a Riccione fissa il Record Italiano nei 50 metri rana a 26″73.

Trent’anni ed una nuova dimensione per il campione romagnolo che dichiara caldo: “Questo primato è frutto di un grande lavoro che continua quotidianamente, senza mai trascurare nulla – Nello sport non è mai facile migliorare e poi confermarsi e io ci sto riuscendo, evidentemente mi diverto ancora. In futuro mi piacerebbe insegnare nuoto ai più giovani, credo di avere tanto da trasmettere”.

Ad Imola nuota i 50 e 100 metri rana. Nei 50 rana ferma il cronometro a 27.52. Dietro di lui Gianluca Maiorana con il tempo di 28.24 e Zaccaria Casna con 28.62

Nei 100 metri rana Scozzoli lascia il vuoto dietro di sè. Primo con il tempo di 1:02,02. Ad oltre due secondi Federico Poggio del Team Nuoto Lombardia e Gianluca Maiorana (1:04.85)

LAZSLO CSEH

Grande attesa per la star ungherese specialista dello stile farfalla.

Il 33enne bronzo nei 200 farfalla alle Olimpiadi di Londra 2012 e argento nei 100 farfalla alle Olimpiadi di Rio 2016, nonchè argento nei 200 farfalla ai Mondiali di Budapest, partecipa alle gare dei 100 e 200 metri farfalla. Conquista due volte la vetta del podio. Nei 100 metri è l’unico atleta a scendere sotto il muro dei due minuti, con il tempo di 1:58.39. Nei 100 metri vince con 54.58. a nove decimi Paolo Ricci, con 55.77. Terzo Simone Geni con 55.84.

MARCO ORSI

L’atleta Fiamme Oro Roma/Uisp Bologna è tra i velocisti italiani più conosciuti ed apprezzati anche all’estero.

Ai Campionati Italiani assoluti il primo Dicembre 2017 batteva in staffetta il record italiano ottenuto dal Circolo Canottieri Aniene.

Nel pomeriggio dello stesso giorno il suo 52.12 nel 100 mt. misti gli valeva il titolo nazionale ed il Record!

Agli Europei in vasca corta di Copenhagen, Marco confermava il periodo di forma sbaragliando tutti nella gara dei 100 metri misti.

In una gara combattuta fino all’ultima vasca, Marco conquista il titolo di Campione Europeo dei 100 metri misti.

Prove generali in vista del Settecolli per Marco Orsi, che nuota i 50 stile libero in 22.98 ed i 100 stile libero in 50.82

ILARIA BIANCHI

Ilaria  è l’attuale detentrice di due Record Italiani, l’ultimo dei quali conquistato durante i Campionati Europei in vasca corta di Copenhagen:

  • 100 metri farfalla: 56.13 (16/12/2012 Istanbul)
  • 200 metri farfalla 2:04.22 (15/12/2017 Copenaghen)

Al trofeo Città di Imola vince le gare dei 50 e dei 100 metri farfalla. Nei 50 metri tocca la piastra a 27.17. Nei 100 metri ferma il tempo a 58.87, con un passaggio ai 50 metri di 31.05

Altri risultati

  • 50 rana donne. Pass per gli Europei di Glasgow già conquistato per Martina Carraro. L’atleta vince i 50 rana con il tempo di 31.65. Seconda Alessia Ferraguti con 33.11. Terza Sara Covella con 33.36. La Carraro si concede il bis di ori nei 100 metri rana, toccando per prima la piastra a 1.09,55
  • 50 dorso uomini. Trio di stelle della nazionale sul podio dei 50 metri dorso. Vince Fabio Scozzoli con il tempo di 27.19, seguito da Marco Orsi con il tempo di 27.21. Terzo gradino del podio per un inossidabile Mirco Di Toracon 27.35

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!