Rotterdam Toussaint Record nei 50 Dorso Tes Schouten Nei 200 Rana

ROTTERDAM QUALIFICATION MEET (NED)

A Rotterdam i record sono di casa.

Dopo avervi raccontato del primato nazionale di Noe Ponti, ci sono altri due record che meritano approfondimento

Kira Toussaint ha realizzato questa mattina nelle batterie dei 50 metri dorso il tempo di 27,49, che corrisponde al suo primato nazionale olandese. Il record era stato registrato durante la tappa berlinese della Coppa del Mondo FINA 2019. Questa sera Kira nuotare la finale dalla corsia centrale.

Solo due settimane fa la Toussaint ha stabilito il nuovo Record del Mondo in vasca corta durante le gare a Budapest della ISL. Il tempo registrato alla International Swimming League fu di 25,60.

Nei 200 metri rana femminili, invece, il nuovo primato olandese è stato firmato dalla 19enne Tes Schouten.

Con il tempo di 2:26.95 nuotato nelle batterie, realizza non solo il suo nuovo PB, ma va a cancellare un primato nazionale che rimaneva in piedi dall’epoca dei “super costumi”. Il record olandese precedente era infatti stato stabilito nel 2009 da Lia Dekker con il tempo di 2:28.02. Tes Schouten è Dunque la prima olandese a rompere il muro dei 2 minuti e 27 secondi.

Prima di questa gara di qualificazione olimpica, la Schouten aveva un personal best di 2:28.33, che risaliva al 2018.

I passaggi del nuovo record sono di 1:09.41/1:17.54. Per guadagnare la qualificazione olimpica dovrà però fare ancora di meglio in finale.

La tabella A FINA indica un tempo limite nei 200 rana di 2:25.52.

Ricordiamo che le gare sono trasmesse in diretta streaming. Potete godervi tutte le sessioni di gara cliccando qui

Le finali inizieranno alle ore 16:50

APPROFONDIMENTI

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »