Non Guardare Chi Oggi E’ Meglio Di Te, Concentrati Sul Tuo Percorso

Siamo abituati a vedere i nuotatori in acqua. Nei loro movimenti sembrano perfetti. Tutto calcolato, una routine che si ripete giorno dopo giorno e che a chi guarda da fuori, sembra quasi semplice. 

Ma cosa c’è nella testa, nel cuore e nell’anima dei nuotatori?  Pasquale Sanzullo ci porterà in un viaggio attraverso immagini, suoni, pensieri e silenzi che fanno compagnia a chi nell’acqua vive, sogna, ride ed a volte piange.

 

Osserviamo i nostri avversari, a volte coetanei, per capire dove riescono meglio di noi o in quali aspetti si differenziano.

Crediamo sia necessario imitare chi (oggi) è più bravo di noi, e non capire che quello che è valido per alcuni non è necessariamente valido per tutti.

Imitare non mi piace, preferisco invece riconoscere la potenza di una parola come questa: emulazione.

Concentriamoci su quello che abbiamo sotto gli occhi, rispettiamo le nostre priorità, e affrontiamo la furia del nostro cervello che tenta di sabotarci.

È incredibile quello che può pensare il cervello umano, nel bene e nel male!

Quella paura di avere pensieri nuovi nei momenti più critici e temere di non poterli gestire, come se tutta l’esperienza maturata in carriera ancora non sia sufficiente.

Spesso è incredibilmente scarsa la fiducia che riponiamo nella nostra capacità di uscire vivi dagli imprevisti.

E quel timore di non essersi allenati abbastanza?

Come se aver lottato in allenamento o in gara nelle piscine dell’Italia intera per un decennio intero fosse stato fine a se stesso.

Voglio citare Francesco Moser che una volta disse:

Il sacrificio, l’umiltà e l’intraprendenza sono stati i miei compagni di viaggio.

Sicuramente servono questi compagni per emergere, ma purtroppo, in troppe realtà, non basta!

 

LEGGI TUTTI I RACCONTI DI PASQUALE SANZULLO:

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »