Duncan Scott Stabilisce Il Nuovo Record Britannico 100 Stile Libero 47.87

CAMPIONATI NAZIONALI BRITANNICI 2019

Il giorno 3 dei Campionati Britannici sembrava doversi concludere senza particolari prestazioni.

Nessun atleta era infatti riuscito a nuotare i tempi limite per la qualificazione al Mondiale FINA di Gwangju. Almeno fino alla finale dei 100 metri stile libero maschili.

100 metri stile libero maschili

  • tempo limite #1 – 48.00, tempo limite #2 – 48.43
  • British National Record – 47.90, Duncan Scott, 2017
  1. ORO – Duncan Scott, 47.87 * British National Record, Scottish National Record
  2. ARGENTO – Scott McLay, 49.05
  3. BRONZO – David Cumberlidge, 49.11

Il campione del Commonwealth del 2018 ha siglato nella piscina di casa il nuovo Record Britannico e Record Scozzese nei 100 metri stile libero maschili.

Con un passaggio ai 50 metri di 23.10 ed una chiusura in 24.77, Duncan Scott tocca la piastra in 47.87 abbassando di tre centesimi di secondo il suo precedente Record (47.90) fissato ai Campionati del Mondo di Budapest del 2017.

Grazie a questa performance, Scott è diventato il terzo uomo al mondo in questa stagione ad aver realizzato due volte un tempo sotto i 48 secondi in questa gara.

Ora è terzo nel ranking stagionale, dietro il russo Vladislav Grinev ed il campione olimpico australiano Kyle Chalmers.

2018-2019 LCM MEN 100 FREE

2Kyle
CHALMERS
AUS47.4804/08
3Marcelo
CHIERIGHINI
BRA47.6804/18
4Caeleb
DRESSEL
USA47.8605/19
5Duncan
SCOTT
GBR47.8704/18
View Top 27»

Duncan Scott è stato inoltre l’unico atleta a qualificarsi per i Mondiali durante le finali di ieri.

 

APPROFONDIMENTI

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!