DPCM 3 Dicembre Piscine E Palestre Chiuse Competizioni Limitate

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 04th, 2020 Italia

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conteha firmato il nuovo DPCM. Le disposizioni sono valide a partire da oggi, 4 dicembre 2020. Sono efficaci fino al 15 gennaio 2021.

dpcm_3 dicembre testo integrale

Cosa cambia per lo sport?

Le attività di palestre, piscine e centri sportivi rimangono sospese fino alla data di decadenza del Decreto (15 Gennaio)

SOSPESE LE ATTIVITÀ’ DI PISCINE E PALESTRE

Ai sensi del nuovo provvedimento:

 sono sospese le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza, nonché centri culturali, centri sociali e centri ricreativi.

Ferma restando la sospensione delle attività di piscine e palestre, l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte all’aperto presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati,  sono consentite nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, in conformità con le linee guida emanate dall’Ufficio per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana (FMSI).

DPCM 3 dicembre – E’ CONSENTITO

  • svolgere attività sportiva o attività motoria all’aperto, rispettando il distanziamento sociale
  • eventi e le competizioni di livello agonistico riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e del Comitato italiano paralimpico (CIP)
  • impianti dove si svolgono le competizioni devo essere a porte chiuse
  • Allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, muniti di tessera agonistica, a porte chiuse.

Ad oggi non vi è dunque certezza sulla riapertura dei centri sportivi e natatori.

Tra le altre restrizioni vi sono il divieto di spostamento:

  • dalle ore 22.00 alle ore 5.00 del giorno successivo
  • A partire dalle 22.00 del 31 dicembre 2020 alle ore 7.00 del 1° gennaio 2021.
  • Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 saranno vietati gli spostamenti tra Regioni diverse o Province autonome.

Restano sempre le eccezioni per motivi di necessità, lavoro o salute. Sono permesse deroghe per ritornare ai luoghi di residenza, domicilio o abitazione.

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »