Campionati Turchi: Emre Sakci Conquista I 100 Rana Risultati Day 4

CAMPIONATI TURCHI VASCA CORTA 2020

I Campionati Turchi in vasca corta si concluderanno questa sera ad Instabul. Anche se il quarto giorno non ha visto nessun record nazionale infranto, ci sono state comunque prestazioni degne di nota.

In gara è tornato Emre Sakci, balzato all’onore delle cronache natatorie dopo la brillante stagione alla International Swimming League.

Ad Instabul, Sacki ha conquistato i 100 metri rana con il tempo di 57.15. Il tempo è lontano dal suo personal best di 55.74 nuotato ad Ottobre durante la stagione ordinaria della ISL. Quel tempo fu anche registrato come Record Europeo sulla distanza, prima che Adam Peaty si impossessasse del primato.

L’argento è andato a Berkay Oegretir.  Durante il terzo giorno di gare, Bearkat Oegretir aveva stabilito il record nazionale turco nei 200 metri rana, con il tempo di 2:03.78. Nei 100 metri porta a casa il secondo posto con il tempo di 57.25.

Nei 200 metri stile libero maschili, Baturalp Unlu ha stabilito il record della manifestazione, togliendolo proprio a Emre SakciCon il tempo di 1:43.35, conquista l’oro ed abbassa il record precedente stabilito da Sakci nel 2018 in 1:44.37.

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »