Campionati Italiani Di Categoria Estivi 2019-Date, Info, Preview Ed Attese

CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA ESTIVI 2019

I Campionati Italiani di Categoria estivi rappresentano l’ultimo appuntamento stagionale.

Dall’1 al 4 agosto appuntamento per le categorie Juniores, Cadetti e Seniores nella fantastica cornice del Foro Italico.

ATLETI ISCRITTI

Andiamo ad analizzare velocemente gli iscritti per capire che sorprese potrà svelarci questo fine stagione.

Tanti le conferme e le attese da parte degli azzurri che sono stati protagonisti ai recenti campionati del mondo di Gwangju con la nazionale maggiore.

Vediamo iscritte Federica Pellegrini e Simona Quadarella, che saranno però impegnate nella prima tappa della World Cup a Tokyo insieme a Santo Condorelli e Nicolo Martinenghi.

Assente anche la giovanissima Benedetta Pilato. Dopo il fantastico argento nei 50 metri rana in Corea, si prepara per il rush finale previsto a metà agosto. La giovane pugliese sarà infatti le protagoniste del Mondiale Juniores previsto a Budapest dal 20 al 25 Agosto.

Iscrizioni di rilievo nella rana azzurra in rosa, con le attese per la primatista italiana e bronzo mondiale nei 100 metri rana Martina Carraro e Arianna Castiglioni, la quale ha mostrato di essere tornata ai suoi livelli nel momento che conta.

Al maschile, spiccano i velocisti azzurri.

Ad un passo dalla finale mondiale, Alessandro Miressi cercherà di emulare il grande crono raggiunto lo scorso anno proprio durante i campionati italiani di categoria. Dopo pochi giorni dall’Europeo di Glasgow, Miressi registrò il primato nazionale dei 100  metri stile libero, fermando il tempo in 47.92 .

A dargli filo da torcere, saranno presenti Luca Dotto e Manuel Frigo, una delle rivelazioni della staffetta veloce di quest’anno.

Prestazioni che si prevedono interessanti anche per gli azzurri di ritorno dalle Universiadi di Napoli e da chi invece vuole riscattarsi per un finale stagionale di alto livello.

Matteo Lamberti, figlio d’arte, vorrà confermare la propria crescita nel mezzo fondo.

L’asse Codia – Rivolta vorrà dare un segnale positivo al delfino italiano, che da anni grazie a loro è ai vertici europei.

I 200 metri stile libero maschili si prevedono infuocati.

Quattro sono i moschettieri della 4×200 metri stile libero mondiale pronti a sfidarsi, in assenza di Gabriele Detti.

Oltre al neo primatista italiano Filippo Megli, saranno presenti Stefano Di Cola, Stefano Ballo e Matteo Ciampi, che siamo sicuri daranno il via ad una finale senza eguali.

E se i grandi sono pronti a prendersi applausi in terra italiana, il futuro che avanza non vuole farsi trovare impreparato.

I volti Juniores

Molti gli azzurrini che si sono distinti tra Eurojunior, Coppa Comen ed EYOF saranno presenti a questo campionato italiano estivo.

Erika Gaetani, Giulia Salin, Costanza Cocconcelli,sono le grandi attese di questo campionati e non solo. Visto quanto dimostrato nelle ultime manifestazioni, possono davvero guardare con insistenza alla prossima stagione, puntando a obiettivi sempre più alti.

Ultimo atto di una stagione esaltante per il nuoto italiano.

E che voi siate le attese o le sorprese, gli outsider o i destinati a vincere questo è il momento di chiudere il cerchio.

Cari ragazzi e ragazze, diamo il via alle danze.

di Valentina Lucconi

VALENTINA LUCCONI

Ex atleta professionista di nuoto dal 2006 al 2011. Appassionata di economia, di sport e di tendenze. Trova importante la comunicazione e lo scambio di opinione per la crescita personale ed aziendale. Allenatrice di nuoto squadra agonistica Vela Nuoto Ancona. Membro del Gruppo Amici per lo Sport di Falconara. Ama viaggiare, il buon cibo e lo sport.

Citazione preferita: ‘’Fosse stato semplice, lo avrebbe fatto qualcun altro‘’.

Nella carriera agonistica ha collezionato 27 Medaglie ai campionati Italiani (di cui un Oro ed un Bronzo a livello assoluto), 5 medaglie ad eventi internazionali e 3 record italiani categoria Juniores.

Come atleta Master ha conquistato 4 record italiani in vasca corta (50-100-200 dorso e 200 misti). I record italiani in vasca lunga sono due: 100 e 200 dorso. Campionessa italiana 2017 nei 100 e 200 dorso.

Campionessa Mondiale a Budapest nel 2017 nei 100 e 200 metri dorso, con Record dei Campionati.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!