Budapest Mondiali Giovanili Day4: Pilato e Cocconcelli Da Record

FINA WORLD JUNIOR CHAMPIONSHIP BUDAPEST 2019

Budapest, Duna Arena. Si accendono i riflettori sulla vasca per la quarta giornata di gare che assegneranno i titoli iridati giovanili.

50 METRI DORSO DONNE-SEMIFINALE

  • WR: 26.98 LIU Xiang (CHN), 21 AUG 2018
  • CR: 27.81 FA’AMAUSILI Gabrielle (NZL),  29 AUG 2015
  • WJ: 27.49 ATHERTON Minna (AUS) ,  29 JAN 2016

FINALE

  1. JOB Bronte 27.83
  2. HANNAH Jade 28.20
  3. O’CALLAGHAN Mollie 28.33
  4. VASKINA Daria 28.36
  5. COCCONCELLI Costanza 28.36

  6. RIEDEMANN Lena 28.53
  7. AZEVEDO Rafaela 28.55
  8. CRUSH Annabel 28.70

10. GAETANI Erika 29.01

Si apre il pomeriggio di gare con la semifinale dei 50 dorso al femminile. Costanza Cocconcelli abbassa di un decimo il record italiano della categoria cadette che apparteneva a Tania Quaglieri (28.46) e si qualifica per la finale con il 4 tempo parimerito con Daria Vaskina. Non riesce nell’intento e conclude la semifinale al 10 posto migliorando comunque il crono di questa mattina che l’aveva vista 18esima e poi ripescata per la semifinale del pomeriggio a seguito di alcune rinunce.

200 METRI RANA UOMINI-FINALE

  • WR: 2:06.12 CHUPKOV Anton (RUS), 26 JUL 2019
  • CR: 2:10.19  CHUPKOV Anton (RUS),  28 AUG 2015
  • WJ: 2:09.39  QIN Haiyang (CHN),  27 JUL 2017

PODIO

  1. MATHENY Josh 2:09.40 Record dei Campionati

  2. SATO Shoma 2:09.56
  3. ARAI Yuta 2:10.84

La finale dei 200 rana uomini porta un nuovo record dei campionati, Matheny dopo l’argento dei 100 conquista il titolo della doppia distanza con il crono di 2:09.40 nuotato qui a Budapest ad un solo centesimo di secondo dal record del mondo giovanile nuotato da Qin a Indianapolis. Argento per il giapponese Sato, anche lui sotto il precedente record.

50 METRI FARFALLA FEMMINE-FINALE

  • WR 24.43 SJOESTROEM Sarah SWE, Boras (SWE) 5 JUL 2014
  • WJ 25.46  IKEE Rikako JPN, Indianapolis (USA)  26 AUG 2017
  • CR 25.46 IKEE Rikako JPN,  Indianapolis, IN (USA)  26 AUG 2017

PODIO

  1. HUSKE Torri 25.70
  2. SHKURDAI Anastasiya 25.77
  3. CURZAN Claire 25.81

7. BIASIBETTI Helena 26.89

8. COCCONCELLI Costanza 27.21

Paga la fatica del 50 dorso appena disputato Costanza Cocconcelli che termina la finale della farfalla in 27.21. Davanti a lei l’altra azzurra in gara Helena Biasibetti con il tempo di 26.89. Gara vinta dall’atleta statunitense Huske in 25.70

 

50 METRI DORSO MASCHI-FINALE

  • WR 24.00 KOLESNIKOV Kliment RUS Glasgow (GBR) 4 AUG 2018
  • =CR 24.63 ANDREW Michael USA, Indianapolis, IN (USA)  26 AUG 2017
  • CR 24.63  ANDREW Michael USA,  Indianapolis, IN (USA)  26 AUG 2017
  • WJ 24.00 KOLESNIKOV Kliment RUS,  Glasgow (GBR) 4 AUG 2018

PODIO

  1. CEJKA Jan 25.08
  2. DAVIS Wyatt 25.23
  3. CECCON Thomas 25.35

Bronzo per Thomas Ceccon nei 50 dorso. Il neo campione del mondo jr dei 100 coglie il terzo posto in 25.35 alle spalle di Cejka (CZE) E Davis (USA)

100 METRI RANA FEMMINE-FINALE

  • WR 1:04.13, KING Lilly, USA Budapest (HUN), 25 JUL 2017
  • CR 1:06.61 MEILUTYTE Ruta LTU Dubai (UAE), 29 AUG 2013
  • WJ 1:05.39 MEILUTYTE Ruta LTU Nanjing (CHN),   20 AUG 2014

PODIO

  1. CHIKUNOVA Evgeniia 1:06.93
  2. DOBLER Kaitlyn 1:06.97
  3. van der MERWE Kayla 1:07.06

6. PILATO Benedetta 1:08.21

Conclude al sesto posto la finale dei 100 rana Benedetta Pilato che con il tempo di 1:08.21 migliora di un centesimo il suo personale e record italiano della categoria ragazze segnato in occasione dei campionati europei giovanili di Kazan.

50 METRI FARFALLA UOMINI-SEMIFINALE

  • WR: 22.27  GOVOROV Andrii  (UKR), 1 JUL 2018
  • CR: 23.22 ANDREW Michael (USA), 27 AUG 2017
  • WJ: 23.22 ANDREW Michael (USA), 27 AUG 2017

FINALE

  1. SHCHEGOLEV Aleksandr 23.57
  2. MINAKOV Andrei 23.59
  3. ARMBRUSTER Luca 23.60
  4. MILADINOV Josif 23.60
  5. CECCON Thomas 23.69

  6. BONDRA Bernardo 23.79
  7. MANOFF Blake 23.91
  8. BARZHAKOU Arseni 24.01

Dopo aver conquistato il bronzo nei 50 dorso, Thomas Ceccon torna in acqua e conquista la finale dei 50 delfino con il quinto tempo di accesso 23.69

400 METRI STILE LIBERO DONNE-FINALE

  • WR: 3:56.46 LEDECKY Katie (USA), 7 AUG 2016
  • CR: 4:06.17 COOK Tamsin (AUS), 28 AUG 2015
  • WJ: 3:58.37 LEDECKY Katie (USA),  21 AUG 2014

PODIO

  1. PALLISTER Lani 4:05.42 Record dei Campionati

  2. O’CROININ Emma 4:08.11
  3. STEGE Rachel 4:08.30

Si impone con autorità l’australiana Lani Pallister nella finale dei 400 stile ibero femminili. Con il tempo di 4:05.11 abbassa di un secondo il precedente record dei campionati della sua connazionale Cook

50 METRI STILE LIBERO MASCHI-FINALE

  • WR 20.91 CIELO FILHO Cesar BRA Sao Paulo (BRA) 18 DEC 2009
  • =CR 21.75 ANDREW Michael USA Indianapolis, IN (USA) 26 AUG 2017
  • CR 21.75 ANDREW Michael USA Indianapolis, IN (USA) 25 AUG 2017
  • =WJ 21.75 ANDREW Michael USA Indianapolis (USA) 26 AUG 2017
  • WJ 21.75 ANDREW Michael USA Indianapolis (USA) 25 AUG 2017

PODIO

  1. BUKHOV Vladyslav 22.13
  2. CURTISS David 22.14
  3. CHANEY Adam 22.40

200 METRI MISTI DONNE-FINALE

  • WR: 2:06.12 HOSSZU Katinka (HUN), 3 AUG 2015
  • CR: 2:11.03 GUNES Viktoria Zeynep (TUR), 28 AUG 2015
  • WJ: 2:09.98  IKEE Rikako (JPN), 29 JAN 2017

PODIO

  1. KOZAN Justina 2:11.55
  2. USAVAZQUEZ RUIZ Alba 2:13.43
  3. ESPISHIHARA Mei 2:13.52

4X200 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • WR: 6:58.55 USA – United States Of America  2009
  • WJ: 7:10.95  HUN – Hungary 2017
  • CR: 7:10.95  HUN – Hungary 2017

PODIO

  1. USA 7:08.37 Record del Mondo Junior e Record dei Campionati

  2. RUS 7:11.90
  3. AUS 7:15.06

Si chiude con un record del mondo juniores la quarta giornata di gare, la staffetta americana sbriciola il precedente primato dell’Ungheria del 2017 abbassandolo di oltre 2 secondi.

In This Story

Leave a Reply

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!