Arena Lancia Il Primo Costume Da Gara Realizzato Con Tessuti Riciclati

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

November 16th, 2022 Italia, News

arena lancia il primo costume da gara realizzato con tessuti riciclati approvato dalla FINA

arena è orgogliosa di annunciare il lancio di Powerskin ST NEXT. Il costume da gara di nuova generazione, più leggero, più resistente e realizzato con tessuti riciclati. L’esclusivo design in edizione limitata del costume celebra e promuove la sostenibilità con una stampa unica ispirata al mare, e per il mare.

Sulla base del successo del suo predecessore, Powerskin ST 2.0, il nuovo ST NEXT alza il livello di qualità grazie ad una maggiore leggerezza, velocità ed eco-compatibilità. Oltre il 60% dei materiali utilizzati per la fabbricazione della ST NEXT proviene da rifiuti pre- e post-consumo, che altrimenti sarebbero stati destinati alle discariche.

Il tessuto risultante ha un tasso ridotto di assorbimento dell’acqua, che a sua volta rende il costume più leggero del 20% in acqua.

APPROVATO DA FINA

ST NEXT è approvato dalla FINA per quanto riguarda la costruzione, i materiali e il logo. Può quindi essere utilizzato a tutti i livelli negli eventi autorizzati dalla FINA.

L’ ST NEXT è disponibile anche in versione junior per i ragazzi fino a 12 anni.

LA COLLABORAZIONE CON ELLIE SMART

 

In qualità di ambasciatrice del nuovo costume da gara, arena ha collaborato con la tuffatrice dalle grandi altezze di Red Bull, Eleanor (Ellie) Smart.

Ha dichiarato:

“Sono anni che mi tuffo con la Powerskin ST.

Quando ho provato il nuovo ST NEXT ho apprezzato molto la compressione e la vestibilità del nuovo costume”.

“È bello sapere che arena ha iniziato a produrre costumi da gara Powerskin ST con tessuto riciclato. Quando sono stata in Europa, ho incontrato arena e sono felicissima di far parte del loro progetto.

ST NEXT e la loro filosofia sono perfettamente in linea con il mio progetto”.

La ventiseienne del Midwest americana è cresciuta con i tuffi specializzandosi nella disciplina olimpica della piattaforma da10 metri. Da allora è passata ai tuffi da scogliera. Ha conquistato un posto fisso nella Red Bull Cliff Diving World Series nel 2019.

Dopo aver avuto una serie di spiacevoli incidenti legati alla pulizia dell’acqua – tra cui un ricovero in ospedale per un’infezione ai reni – è passata all’azione.

Ha co-fondato il Clean Cliffs Project con il suo compagno e tuffatore dalle grandi altezze Owen Weymouth, per prevenire l’inquinamento da plastica e ispirare altri ad agire.

Dalla pulizia delle spiagge durante gli eventi delle World Series agli incontri educativi con le comunità locali, ora è sempre la prima a farsi avanti e ad agire per ripulire il pianeta.

LA FILOSOFIA DELL’ST NEXT

“L’uscita del costume da gara ST NEXT è un momento di grande orgoglio per noi”. Queste le parole di Greg Steyger, Product Director di arena.

“Dimostra che prestazioni, comfort e sostenibilità non devono necessariamente escludersi a vicenda e possono anzi essere compatibili.

Mentre spostiamo i nostri obiettivi di progettazione e sviluppo verso una maggiore responsabilità e sostenibilità, è fantastico avere una personalità come Ellie nel nostro team. Condivide i nostri valori. Siamo orgogliosi di averla come ambasciatrice di questo progetto. Ha dimostrato il suo impegno per l’ambiente. E’ pronta a rimboccarsi le maniche e a mettersi in gioco e ispira gli altri con il suo esempio. Non vediamo l’ora di lavorare con Ellie a questo progetto. Speriamo che questa collaborazione continui e porti a progetti futuri, per trovare soluzioni sostenibili per il nostro pianeta”.

La gamma sarà disponibile a partire da oggi.

clicca qui per acquistare la nuova gamma

comunicato stampa aa cosa di arena, un partner SwimSwam

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »