Silvia Di Pietro Ritorna A Gareggiare Dopo Un Anno E Quattro Mesi

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

November 04th, 2018 Italia

Sono trascorsi 16 mesi dall’ultima gara di Silvia Di Pietro.

La velocista italiana riparte dal 100 stile libero e da un tempo che fa ben sperare per il prosieguo di stagione.

Alla prima gara realizza il tempo di 54.06, con un passaggio ai 50 metri di 25.76.

Il Ritorno dopo l’Operazione al ginocchio

Un ritorno sentito da tutti, dopo l’’operazione subita a Marzo 2018.

Durante la preparazione atletica in vista dei Mondiali di Budapest, Silvia si infortuna il tendine rotuleo.

Uno stop forzato per l’atleta tesserata per il Circolo Canottieri Aniene e CS Carabinieri, ma che non ha scalfito la sua voglia di gareggiare e tornare ai grandi livelli.

Come vi avevamo preannunciato, la stagione 2018/2019 sarebbe stata quella dei grandi ritorni.

Gabriele Detti, Nicolò Martinenghi Silvia Di Pietrodopo aver trascorso la scorsa stagione a riposo forzato, sono tornati sui blocchi di partenza.

Per Silvia Di Pietro la cornice è quella della piscina dell’Aniene, a Roma.

Nei 100 metri stile libero femminili la Di Pietro affronta un passaggio ai 50 metri non troppo forzato, spingendo nelle ultime due vasche.

Tocca la piastra in 54.06. Tensione in partenza ed un sorriso liberatorio a fine gara con il tecnico Mirko Nozzolillo.

Quello di ieri è stato il primo passo verso la normalità.

Ora si punta verso la realizzazione del tempo limite per la qualificazione ai prossimi Mondiali in Vasca corta di Hangzhou, che, per i 100 metri stile libero femminili è fissato a 52.50.

Silvia Di Pietro gareggerà la prossima settimana al Trofeo Nico Sapio, in programma a Genova dal 9 all’11 Novembre.

Ricordiamo che termine ultimo per il raggiungimento del tempo limite è fissato dalla FINA per il 18 Novembre 2018.

Un ritorno al passato con lo sguardo al futuro.
Bentornata Silvia.

Articolo a cura di Valentina Lucconi

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!