Rapsys Miglior Crono Nei 200 Stile Da Tokyo 2020-Recap Day2 Stoccolma

2023 SWIM OPEN STOCKHOLM

Il secondo giorno degli Swim Open Stoccolma 2023 ha regalato una delle prestazioni più veloci di tutti i tempi nei 1500m stile libero maschili.

L’irlandese Daniel Wiffen, 21 anni, ha fatto registrare il nuovo personale e il record nazionale irlandese di 14:34.91, diventando il quarto uomo più veloce della storia.

Ieri sera ci sono state altre nuotate degne di nota sia in campo maschile che in quello femminile.

GARE MASCHILI DAY 2

L’olimpico lituano Danas Rapsys ha conquistato l’oro nei 200m stile libero maschili con il tempo di 1:45.69. Aprendo in 51.57 e chiudendo in 54.12, il 27enne Rapsys ha battuto l’austriaco Felix Auboeck e il britannico Max Litchfield.

Auboeck ha fatto segnare un tempo di 1:46.22 per l’argento, mentre Litchfield ha completato la top 3 con un risultato di 1:48.93.

Per quanto riguarda Rapsys, il tempo ha superato facilmente il risultato relativamente deludente di 1:46.82 con cui si era piazzato al 14° posto ai Campionati Mondiali dello scorso anno. Infatti, il suo 1:45.69 si colloca tra le sue 10 migliori prestazioni personali nell’evento e la sua prima prestazione sotto l’1:46 dai Giochi Olimpici del 2020.

Rapsys è ora quinto al mondo in questa stagione.

2022-2023 LCM Men 200 Free

MatthewGBR
Richards
07/25
1:44.30
2Thomas
Dean
GBR1:44.3207/25
3Sunwoo
Hwang
KOR1:44.4107/25
4Pan
Zhanle
CHN1:44.6505/04
5David
Popovici
ROU1:44.7007/24
View Top 26»

GARE FEMMINILI DAY 2

In una finale dei 100 metri farfalla femminili senza Sarah Sjostrom, è stato comunque un trio di svedesi a salire sul podio.

Louise Hansson ha realizzato un tempo di 57.00 per conquistare facilmente l’oro, arrivando alla piastra con oltre 2 secondi di vantaggio sulla concorrente più vicina. Sara Junevik è stata la seconda in 59.12, mentre Emmy Hallkvist ha conquistato il bronzo in 59.25.

Lo sforzo della Hansson ha ridotto di 0,25 il suo precedente record stagionale di 57,25 ottenuto all’Euro Meet di Lussemburgo di gennaio. Ora è al quarto posto nella classifica mondiale stagionale.

2022-2023 LCM Women 100 Fly

ZhangCHN
Yufei
07/24
56.12
2Torri
Huske
USA56.1806/29
3Gretchen
Walsh
USA56.3406/29
4Kate
Douglass
USA56.4306/29
5Maggie
MacNeil
CAN56.4507/24
View Top 26»

La Hansson è tornata in acqua nel corso della sessione, gareggiando nei 100 metri dorso femminili. Non è riuscita a salire sul podio, ottenendo un tempo di 1:00.88 per il quarto posto.

L’oro nel dorso femminile è andato alla compagna di squadra di Loughborough, la statunitense Cate DeLoof. L’ex Wolverine del Michigan ha realizzato un tempo di 1:00.25 per avere la meglio sulla polacca Adela Piskerska.

Piskerska si è accontentata dell’argento in 1:00.30, mentre la nuotatrice francese Mary-Ambre Moluh si è guadagnata il bronzo in 1:00.44.

Altri vincitori

  • L’Estonia ha piazzato due atleti nei 100 metri farfalla maschili: Daniel Zaitsev ha vinto l’oro in 52.46, mentre il compagno di squadra Alex Ahliainen ha vinto il bronzo in 52.93. Nel mezzo, il velocista francese Maxime Grousset ha ottenuto l’argento in 52.76.
  • Il ceco Miroslav Knedla ha vinto la medaglia d’oro nei 50 metri dorso maschili, ottenendo un risultato di 24,93 come unico nuotatore sotto i 25 secondi. Questo tempo ha eguagliato il record nazionale che Tomas Franta aveva registrato alla gara di qualificazione di Eindhoven all’inizio del mese.
  • La sedicenne Eneli Jefimova si è fermata a poco più di mezzo secondo dal suo record nazionale estone vincendo i 50 m. rana femminili. Jefimova è salita sul podio in 30.61, precedendo di soli 0,03 secondi la seconda classificata, la svedese Sophie Hansson.
  • Il tedesco Lucas Matzerath si è aggiudicato i 100 metri rana maschili in 1:00.66.
  • Nei 400 metri misti femminili, la svedese Lisa Nystrand si è aggiudicata il primo premio in 4:50.84. L’atleta ha appena 16 anni.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »