Meeting Del Titano 2020 Day2: Donne Protagoniste. I Risultati Completi

MEETING DEL TITANO 2020

Secondo ed ultimo giorno di gare nella Repubblica di San Marino per il 18° Meeting del Titano.

Ricordiamo che il Meeting è evento di qualificazione olimpica per gli atleti della Repubblica di San Marino.

Tutti gli eventi si terranno a serie e le gare si svolgeranno in due parti:

  • 1° parte categoria ragazzi e le batterie più lente della cat. assoluti
  • 2° parte le migliori 3 serie Cat. Assoluti sulla base dei tempi d’iscrizione.

Protagoniste del secondo giorno sono state le donne, che dalle gare più veloci sino a quelle più lunghe, hanno realizzato tempi rilevanti per il periodo.

200 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. Sara Ongaro 2’01.87
  2. Laura Letrari  2’01.95
  3. Anna Pirovano 2’02.85

La più veloce delle donne nei 200 metri stile libero è Sara Ongaro che tocca la piastra per prima fermando il tempo in 2:01.87. Secondo gradino del podio per l’olimpica Laura Letrariargento con 2:01.95. Chiude il podio Anna Pirovano in 2:02.85

200 METRI FARFALLA UOMINI

  1. Giuseppe Perfetto 2’01.11
  2. Alessio Gianni  2’04.37
  3. Matteo Bertoldi  2’04.97

Giuseppe Perfetto conquista l’oro con il tempo i 2:01.11. Argento per Alessio Gianni con 2:04.37, mentre Matteo Bertoldi tocca per terzo e conquista il bronzo con il tempo di 2:04.97

100 METRI FARFALLA DONNE

  1. Ilaria Bianchi  59.80
  2. Antonella Crispino  1’00.79
  3. Angela D’Afiero 1’01.11

Ilaria Bianchi è l’unica atleta a chiudere le due vasche nello stile farfalla in meno di un minuto. Sale sul gradino più alto del podio con il tempo di 59.80. Argento e bronzo per le due compagne di squadra dell’Assonnato Caserta Antonella Crispino Angela D’Afiero. Antonella Crispino sfiora il personale e chiude in 1:00.79 per portarsi a casa l’argento, mentre Angela D’Afiero è bronzo con 1:01.11

100 METRI DORSO UOMINI

  1. Simone Sabbioni  55.35
  2. Fabio Laugeni 56.31
  3. Matteo Milli 56.42

Simone Sabbioni si aggiudica la vittoria migliorando il tempo nuotato due settimane fa durante il Campionato Regionale in vasca lunga. Per lui un crono di 55.35. Argento per Fabio Laugeni con 56.31, mentre Matteo Milli è terzo con il tempo di 56.42

100 METRI RANA DONNE

  1. Ilaria Scarcella  1’08.97
  2. Arianna Castiglioni  1’09.00
  3. Anna Pirovano  1’09.29

Tre centesimi di secondo hanno separato Ilaria Scarcella da Arianna Castiglioni

La Scarcella è la prima a toccare la piastra fermando il tempo a 1:08.97. Un minuto e nove secondi netti per Arianna Castiglioni che conquista l’argento, mentre Anna Pirovano chiude il podio con il tempo di 1:09.29.

200 METRI MISTI UOMINI

  1. Massimiliano Matteazzi  2’02.33
  2. Pier Andrea Matteazzi 2’03.42
  3. Nicolangelo Di Fabio  2’05.20

I fratelli Matteazzi si posizionano primo e secondo, con il minore, Massimiliano, che conquista la vetta del podio grazie al tempo di 2:02.33. Pier Andrea è argento con 2:03.42. Bronzo per Nicolangelo Di Fabio con un crono di 2:05.20

50 METRI DORSO DONNE

  1. Beatrice Siboni 29.50
  2. Francesca Erika Gaetani 29.52
  3. Elisa Mele 29.84

Beatrice Siboni è oro con il tempo di 29.50. Argento per la campionessa europea junior Erika Francesca Gaetani con il tempo di 29.52. terza Elisa Meleche tocca la piastra in 29.84

50 METRI RANA UOMINI

  1. Alessandro Pinzuti  27.91
  2. Gianluca Maiorana  28.32
  3. Lorenzo Torre  28.85

Alessandro Pinzuti è l’unico a chiudere sotto i 28 secondi e sale sul gradino più altro del podio grazie al tempo di 27.91. Con il crono di 28.32 Gianluca Maiorana è argento, mentre Lorenzo Torre è bronzo con 28.85.

50 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. Silvia Di Pietro  25.39
  2. Aglaia Pezzato  25.57
  3. Nicoletta Ruberti  25.75

Silvia Di Pietro è la detentrice del Record Italiano assoluto in questa distanza, siglato a Berlino nel 2014 con il tempo di 24.84. Qui a San Marino conquista la doppietta 50/100 stile libero grazie al crono nuotato stasera di 25.39, secondo miglior tempo stagionale. Ottimo risultato cronometrico per Aglaia PezzatoL’atleta del CS Esercito chiude in 25.57, realizzando il suo miglior crono in questa distanza dal 2016. Chiude il podio Nicoletta Ruberti che conquista il bronzo con il tempo di 25.75.

400 METRI STILE LIBERO UOMINI

  1. Fabio Lombini  3’55.70
  2. Geremia Freri  3’57.66
  3. Luca DeTullio 3’58.94

Fabio Lombini si aggiudica i 400 metri stile libero maschili migliorando il tempo realizzato ai Campionati Assoluti di Riccione dello scorso Dicembre. Argento per Geremia Freri con il tempo di 3:57.66. Chiude il podio Luca De Tullio con il tempo di 3:58.94.

50 METRI FARFALLA DONNE

  1. Silvia Di Pietro  26.46
  2. Ilaria Bianchi 27.24
  3. Maria Rita Pignatiello  27.67

Silvia Di Pietro torna sul gradino più alto del podio poco dopo aver conquistato i 50 metri stile libero. Nei 50 farfalla è l’unica a chiudere sotto i 27 secondi e conquista l’oro con il tempo di 26.46. Argento per Ilaria Bianchiseconda con 27.24, mentre la medaglia di bronzo va a Maria Rita Pignatiello con il tempo di 27.67

100 METRI STILE LIBERO UOMINI

  1. Ivano Vendrame 49.93
  2. Filippo Megli  50.31
  3. Marco Orsi 50.37

La gara regina della velocità al maschile viene conquistata da Ivano Vendrame che con il tempo di 49.97 è l’unico a rompere il muro dei 50 secondi. Filippo Megli è argento con il tempo di 50.31, mentre Marco Orsi chiude terzo con 50.37.

800 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. Martina Rita Caramignoli 8’30.36
  2. Giulia Salin  8’36.25
  3. Diletta Carli  8’50.03

Una altro risultato di enorme valore cronometrico portato a casa da Martina Rita Caramignoliche qui a San Marino ha conquistato la tripletta 400/800/1500 metri stile libero femminili.

Negli 800 è oro con il tempo di 8:30.36 che è il suo secondo miglior tempo di sempre. Il personal best in questa distanza in vasca lunga è di 8:27.92, realizzato ai Campionati Assoluti di Riccione nel Dicembre 2019.

Argento per Giulia Salin con il tempo di 8:36.25. Giulia in questa distanza ha conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali Juniores del 2019 a Budapest.

Chiude il podio Diletta Carli con il tempo di 8:50.03.

400 METRI MISTI DONNE

  1. Luisa Trombetti  4’48.00
  2. Giada Bolognese  4’53.68
  3. Chiara Fontana  4’54.70

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!