Le Violazioni Dei 15 Metri E Le Poche Squalifiche Alla ISL

ISL INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE STAGIONE 3

Se avete guardato la terza stagione dell’International Swimming League e avete prestato attenzione alle incredibili abilità subacquee dei migliori atleti, avrete probabilmente notato che alcuni riemergono oltre i 15 metri a dorso, farfalla e stile libero.

Ricordate: non c’è violazione se si riemerge dopo i 15 metri nella rana.

Ci sono state sorprendentemente poche squalifiche finora nella terza stagione della ISL. Tuttavia, nel giorno 2 del match 6, Coleman Stewart dei Condor è stato squalificato per essere riemerso dalla subacquea oltre i 15 metri.  L’infrazione è stata rilevata nell’ultimo 25.

Questo è stato un grosso colpo per i Condors in termini di punti, anche se non è stata la prima violazione della settimana.

Nel match 5, Tom Shields (LA Current) è andato ben oltre i 15 metri, ma non è stato squalificato. Mentre Stewart riemerge costantemente a 15 metri, e finora gli è stato dato il beneficio del dubbio, quella di Shields è stata la violazione più chiara che abbiamo visto in questa stagione.

Nel frame qui sotto, Shields in corsia 2, rompe la superficie dopo che la sua testa e le sue spalle complete hanno superato il marcatore giallo che indica i 15 metri.

Alla fine di questo articolo troverete il video completo della gara.

Perché Shields non è stato squalificato?

Per coprire al meglio le riprese televisive, la ISL mira a mantenere il piano vasca il più pulito possibile. ciò significa che i giudici spesso non sono così vicini alla piscina come succede normalmente. Tutti i giudici ISL sono certificati. Visto che FINA ora riconosce i tempi nuotati nella ISL, è importante che le regole siano applicate. In questo caso, il giudice di stile è in piedi sul lato della corsia, ma si trova oltre il binario della telecamera che corre accanto alla corsia 1.

Per fare un paragone, la FINA posiziona più giudici di stile su entrambi i lati della piscina (utilizzando un sistema che prevede uno in “testa” ed uno in “coda”) per coordinare la copertura. Stesso sistema per le partenze e le virate.

Mentre il lavoro delle telecamere svolto dalla ISL è lodevole, consegnare il bordo vasca ad una troupe televisiva rende il lavoro degli ufficiali di gara più difficile.

In tutta la stagione ISL 2021, sono state chiamate solo 4 squalifiche.

SQUALIFICHE ISL 2021

  • Match1 – 2
  • Match 2 – 0
  • Match3 – 0
  • Match 4 – 1
  • Match5 – 0
  • Match 6 – 1

 

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »