Ippei Watanabe Partecipa Alla Staffetta Della Torcia Olimpica

Ippei Watanabeex detentore del record mondiale nei 200 metri rana maschili, non parteciperà alle prossime Olimpiadi di Tokyo.  Nonostante la sua assenza, non ha perso l’occasione per generare entusiasmo sui prossimi Giochi che si svolgeranno in Giappone.

Il 24enne Watanabe ha avuto l’onore di portare la torcia olimpica come parte della staffetta ufficiale durante il fine settimana. Il campione giapponese ha portato la torcia nella sua nativa prefettura di Oita.

Per Watanabe, portate la fiamma olimpica è stato molto è emozionante. Anche se è uno dei più forti ranisti al mondo ed addirittura era in lizza per una medaglia olimpica, è stato escluso dalla squadra per essere arrivato terzo nella finale ai Trials Giapponesi. Shoma Sato ha vinto la finale in 2:06.40, diventando il primo uomo al mondo in questa stagione ed il secondo all time. Con il tempo ha stabilito anche il nuovo record giapponese nella distanza. La seconda qualifica olimpica disponibile per i 200 metri rana è andata a Ryuya Mura, che si è classificato secondo in 2:07.58.

Dopo la finale, Ippei Watanabe si era mostrato ai media in lacrime. In quella occasione dichiarò che il nuoto può essere crudele.

Adesso, a qualche settimana di distanza, Watanabe ha dichiarato al termine della sua frazione nella staffetta:

“È stato molto difficile poche settimane dopo il recente Trial olimpico. Non c’è un giorno che non penso al nuoto e la mia gara.

“Quando ho visto la mia famiglia, parenti, amici e tutte queste persone sono qui per tifare me che porto la torcia nella mia città natale, sono molto grato per il loro sostegno.

Auguro il meglio a tutti quelli del Team Japan”.

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »