International Swimming League: Risultati Live Match 5 Day 1

ISL INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE STAGIONE 3

Inizia il lungo fine settimana di ISL con il match numero 5 della stagione 2021. In acqua alla piscina Felice Scandone di Napoli 3 squadre del continente americano e una squadra europea: Iron, LA Current, DC Trident e Toronto Titans.

LA con i fovori del pronostico ma si preannuncia una delle battaglie più serrate visto che delle squadre presenti solo il team losangelino ha conquistato la finale nella scorsa stagione. 7 gli italiani in vasca, quattro nella squadra Iron, neo capitanata da Ranomi Kromowidjojo: Lorenzo Mora, Silvia Scalia, Costanza Cocconcelli e Marco Orsi; 2 nei Toronto Titans: Alberto Razzetti e Lorenzo Zazzeri; e la livornese Sara Franceschi in forza alla squadra di LA.

 

ASSEGNAZIONE DELLE CORSIE:

  • Corsie 1 & 2 – Toronto Titans
  • Corsie 3 & 4 – LA Current
  • Corsie 5 & 6 – Iron
  • Corsie 7 & 8 – DC Trident

RISULTATI LIVE

100 FARFALLA FEMMINILI

 

Louise Hansson porta il primo sigillo ai Toronto Titans dalla corsia 1 con un jackpot su 3 atlete, la compagna di squadra e le due Iron in vasca. Stesso punteggio invece per DC e LA.

100 FARFALLA MASCHILI

 

Tanti punti per LA che grazie a Tom Shields che con i suoi 15 punti sbaraglia la concorrenza e insieme a Hvas ne fa 21 per la squadra giallo-viola di LA.

200 DORSO FEMMINILI

 

Sfida in casa Toronto Titans nei 200 dorso femminili con Lisa Bratton che ha la meglio su Kyle Masse, bottino di 17 punti per loro. Doppietta di tutte le squadre a seguire con LA, Iron e DC nell’ordine con questi ultimi che perdono i punti di Jakabos a causa del jackpot.

200 DORSO MASCHILI

 

E’ la volta di DC Trident che trova la prima vittoria del match con Jacob Pebley nei 200 dorso maschili. 15 punti per lui che ottiene il jackpot su 3 atleti in vasca.

200 RANA FEMMINILI

 

Temnikova e Gorbenko si sfidano nei 200 rana con l’atleta DC Trident che la spunta e ruba i punti di Ida Hulkko (Iron). Sara Franceschi nuota un buon 200 che le vale la 5° posizione e 4 punti per la squadra di LA.

200 RANA MASCHILI

 

Arriva anche la prima vittoria Iron con Persson che si impone sugli avversari ma non bastano i suoi 10 punti a rispondere alla doppietta DC alle sue spalle.

4X100 STILE LIBERO FEMMINILE

Toronto fa 38 punti nella staffetta femminile con la formazione Sanchez, Coleman, Hansson, Wasick, dietro di loro i migliori schieramenti di ciascuna squadra con LA, DC e Iron nell’ordine.

 

50 STILE LIBERO MASCHILI

 

Gara apertissima nei 50 stile libero, a vincere è il giovane Ryan Hoffer, uscito quest’anno dall’università della California e matricola in ISL. Dietro di lui Shane Ryan e poi la coppia di Iron De Boer e Orsi.

CLASSIFICA PROVVISORIA

  1. Toronto Titans 110.5
  2. LA Current 87.5
  3. DC Trident 80.0
  4. Iron 51.0

 

50 STILE LIBERO FEMMINILI

 

Dopo aver concluso la staffetta vincente dei Toronto Titans Kasia Wasick non accusa stanchezza e vince i 50 stile libero davanti a Abbie Weitzeil e Michelle Coleman. Non conquista piunti Costanza Cocconcelli in 8° posizione subisce il Jackpot di Wasick.

200 MISTI MASCHILI

 

Dopo una gara aperta con 5 possibili vincitori è Andreas Vazaios a conquistare i 200 misti, il campione greco, ex atleta NC State, si è imposto su Hvas (LAC) e Knox (TOR). Quinto posto e 4 punti per Alberto Razzetti.

200 MISTI FEMMINILI

Bailey Andison vince nuovamente i 200 misti come ha fatto nello scorso match allungando la sua striscia e confermando il suo stato di forma. A punti tutte le atlete tranne Africa Zamorano (Iron) che subisce il jackpot.

50 RANA MASCHILI

 

Franca Silva (DCT) , brasiliano classe 1987, vince i 50 rana davanti a Emre Sakci per un solo centesimo di secondo.

50 RANA FEMMINILI

 

Imogen Clark migliora di match in match e porta la vittoria nei 50 rana a Los Angeles. La classifica generale vede un po’ a sorpresa Toronto in testa davanti a LA con la squadra di DC molto vicina in terza posizione mentre Iron fatica a rimanere a contatto.

4X100 STILE LIBERO MASCHILE

Toronto allunga in classifica facendosi forza sulle staffette e dopo la 4×100 stile donne vince anche al maschile grazie anche al contributo di Brent Hayden, leggenda della bandiera con la figlia d’acero che a 38 anni ha trovato smalto e forma fisica.

 

CLASSIFICA PARZIALE:

  1. Toronto Titans 186.5
  2. LA Current 152.5
  3. DC Trident 151.0
  4. Iron 95.0

50 DORSO FEMMINILI

 

Ali De Loof (DCT) vince il 50 dorso dalla corsia 7, 15 punti per la squadra dalle cuffie rosse che punta ora al secondo posto in classifica generale anche perchè i LA Current perdono i punti di Beryl Gastaldello, in difficoltà in questa stagione dopo una grande edizione 2020.

50 DORSO MASCHILI

 

Davanti a tutti atleti che hanno già gareggiato a pochi minuti da questo 50 dorso, Shane Ryan alla vittoria dopo il secondo posto dei 50 stile e Andreas Vazaios secondo dopo essersi imposto nei 200 misti.

400 STILE LIBERO FEMMINILI

 

Non si ferma il dominio Titans con la doppietta nei 400 stile libero che porta altri 22 punti alla squadra canese che sembra aver davvero beneficiato del turno di riposo della scorsa settimana e ha approfittato dei 15 giorni di distanza tra i match per ricaricare le energie.

400 STILE LIBERO MASCHILI

Martin Malyutin regala un respiro di sollievo a LA che nonostante il sorpasso subito da DC Trident resta a contatto con la squadra della capitale statunitense.

4X100 MISTA FEMMINILE

Toronto Vince anche la mista femminile e conquista 24 punti che si aggiungono ai molti raccolti nella serata e permettono alla squadra canadese di scappare in classifica. Iron grazie al 4° e al 5° posto raccimola 18 punti.

4X100 MISTA MASCHILE

 

4 su 4. Toronto vince tutte le staffette in acqua oggi e prende davvero il largo in vista della giornata di domani e avrà l’ultima parola sulla scelta degli stili in cui verranno disputate le skin race.

CLASSIFICA AGGIORNATA AL DAY 1:

  1. Toronto Titans 284.5
  2. DC Trident 234.0
  3. LA Current 232.5
  4. Iron 161.0

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »