Galossi “Ho Puntato Alla Corsia Laterale Come Paltrinieri Per Vincere La Finale”

CAMPIONATI EUROPEI JUNIORES 2022

Lorenzo Galossi ha chiuso i Campionati europei Juniores con la vittoria anche nei 400 metri stile libero maschili. Il primatista europeo junior nella distanza, dopo aver nuotato sotto il ritmo del Record Europeo Juniores per i primi 300 metri, chiude primo in 3:48.14.

Galossi era entrato in finale con l’ottavo tempo, 3:56.53, anche se ha iniziato a staccare il gruppo sin dalla prima virata.

Una tattica che il giovane atleta azzurro, ha messo in atto ispirato da colui che rappresenta un esempio per la nuova generazione: Gregorio Paltrinieri. Ai Campionati del Mondo di Budapest, Paltrinieri aveva cercato proprio di realizzare durante le batterie dei 1500 metri stile libero, un tempo che gli permettesse di nuotare la finale nella corsia laterale. In finale, Gregorio Paltrinieriè partito all’attacco già nelle prime vasche nuotando sotto il ritmo del record del mondo fino agli ultimi 50 metri. Pur perdendo il ritmo del world record nell’ultimo 50, con 14:32.80 Gregorio Paltrinieri è diventato il campione del Mondo con il nuovo Record Europeo.

Lorenzo Galossidopo la finale dei 400 stile libero, nella quale ha conquistato l’oro con il tempo di 3:48,14, ha dichiarato:

“Sono stanco. No, sono morto. È stato così bello.

Sì, è stato intenzionale al mattino nuotare un tempo che mi mette sulla corsia laterale. È quello che ha fatto Greg (Paltrinieri) ai Mondiali, è un mio grande amico, abbiamo parlato e mi ha dato questo consiglio. Punta sulla corsia laterale e questo è il modo per vincere la partita. Ha funzionato e sono molto felice di aver raggiunto questo obiettivo e di aver reso felici i miei amici”.

 

RECAP

APPROFONDIMENTI (NAZIONALE ITALIANA)

MEDAGLIE ITALIA EUROPEI JUNIORES

ORI

  1. staffetta 4×100 stile libero femmine 3’42”98
    Veronica Quaggio, Marina Cacciapuoti, Sara Curtis, Matilde Biagiotti
  2. Lorenzo Galossi 800 metri stile libero 7:52.04
  3. staffetta 4×200 metri stile libero maschili 7:17.45 Alessandro Ragaini 1:50.06 Filippo Bertoni 1:48.25 Massimo Chiarioni 1:50.38 Lorenzo Galossi 1:48.76
  4. Lorenzo Galossi 400 metri stile libero maschili 3:48.14

ARGENTI

  1. Giulia Vetrano 200 stile libero 1’59”60
  2. Lorenzo Galossi 200 stile libero 1’47”71 RIJ-RIR
  3. Simone Spediacci 200 misti 2’02″65
  4. staffetta 4×200 stile libero f 8’08″93 Giulia Vetrano (2’00″19), Matilde Biagiotti, Helena Musetti, Aurora Zanin
  5. Giulia Vetrano 400 stile libero 4:11.77

BRONZI

  1. staffetta 4×100 stile libero m 3’19”42 Lorenzo Galossi (50”08 RIR), Elia Codardini, Davide Passafaro,Francesco Lazzari
  2. Sara Curtis 50 stile libero 25″39
  3. Anna Porcari 200 farfalla, 2:12.20
  4. Giulia Vetrano 800 metri stile libero 8:40.71
  5. Staffetta 4×100 metri misti femmine 4:05.70

RECORD

  1. Lorenzo Galossi 100 stile libero 50”08 RIR (prima frazione della staffetta)
  2. Lorenzo Galossi 200 stile libero 1’47”73 RIJ (in semifinale) / 1’47”71 RIJ-RIR (in finale)

In This Story

1
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

1 Comment
newest
oldest most voted
Inline Feedbacks
View all comments
Ed Roger
2 months ago

Mamma mia sto Galossi come se la tira. Già si paragona al più grande nuotatore italiano della storia. Cioè, era l’Eurojunior senza i russi, con un campo partenti di serie C. Sei giovane, era l’ultimo giorno ed eri stanco, hai fatto una mezza cavolata e poi hai recuperato. Basta.

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »