Europei Copenhagen-Pellegrini in Semifinale-Sorpresa Lombini

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 14th, 2017 Italia, News

CAMPIONATI EUROPEI VASCA CORTA 2017

Terminata la prima parte del secondo giorno degli Europei in Vasca corta.

Arrivano le conferme e poche sorprese, ma le finali e le semifinali promettono scintille.

200 STILE LIBERO MASCHI

Il tempo migliore lo fa registrare Danas Rapsys  (LTU) con 1: 41,89, che  anche il nuovo Record Nazionale.

In casa Italia Fabio Lombini gestisce le otto vasche tanto da nuotare gli ultimi 50 metri in 26″66! Nella sua batteria chiude terzo ed accede alla finale. Alessandro Miressi, invece chiude 17simo e non accede alla semifinale. Fuori dalla semifinale anche Filippo Megli (1’45″38).

50 FARFALLA DONNE

Ranomi Kromowidjojo ha  aperto la sessione delle batterie con un tranquillo 25,31

dopo di lei troviamo  Emilie Beckmann  (DEN) (25,32) e la svedese Sarah Sjostrom (25,47).

Le italiane impegnate in questa gara accedono entrambe alle semifinali.

Elena Di Liddo ha nuotato le due vasche in 26″08 ed accede con il 14° tempo. Ilaria Bianchi si piazza subito dietro di lei, 15° tempo, con 26″20.

200 RANA UOMINI

Kirill Prigoda  (2: 03,38). Seguono Arno Kamminga con 2’03″56 ed il detentore del record mondiale SC  Marco Koch  (GER) in 2: 04,62.

I ranisti italiani non riescono ad ottenere il tempo per entrare in finale.

Nicolò Martinenghi si piazza solo quindicesimo, Luca Pizzini ventesimo con 2’08″56.

100 STILE LIBERO DONNE

Federica Pellegrini – con l’autorizzazione del fotografo Fabio Cetti – KCS Media srl – www.facebook.com/kcsmediasrls

Sarah Sjöström  e  Ranomi Kromowidjojo hanno dominato la loro seconda sfida del mattino, i 100 m stile libero, con il secondo miglior tempo per Sjöström in 52,38 e il sesto per la Kromowidjojo con 53,17. 

La francese  Charlotte Bonnet  entra in semifinale con il miglior tempo 52″19.

Federica Pellegrini nuota i suoi 100 stile in 53″61 e si qualifica per la semifinale, entrando in semifinale con il 13simo tempo.

In semifinale anche Erika Ferraioli con 53″53. Fuori Aglaia Pezzato, che con 54″77 scivola in ventesima posizione

100 DORSO UOMINI

Scende in acqua Simone Sabbioni e conquista il crono migliore di ingresso in semifinale.

Dietro di lui il russo Kliment Kolesnikov  ed il al polacco  Kacper Stokowski  

Accede alla semifinale del pomeriggio anche Lorenzo Mora ed i presupposti di sperare in una finale ci sono tutti.

100 MISTI DONNE

Katinka Hosszu  (HUN) ogni volta che scende in acqua sembra in missione contro se stessa.

Già dalle batterie mattutine dà il meglio di sè, avvicinandosi al Record Mondiale da lei stessa detenuto.

Finisce la gara in 56,75, mentre il suo attuale WR è di 56,51. 

Seguono la magiara  Sarah Sjostrom (SWE) ha segnato il secondo miglior tempo in 59,48 e Jenna Laukkanen (FIN, 59,66).

Accede alla semifinale anche  Ilaria Cusinato. L’atleta allenata da Stefano Morini tocca la piastra a 1’00″70 ed entra in semifinale con il nono tempo.

400 MISTI UOMINI

Tre nuotatori molto esperti nuoteranno nelle corsie più veloci della finale maschile dei 400 metri misti:

Buone notizie per i nostri colori.

Il Capitano Federico Turrini recupera nella frazione a stile libero, chiude in 4’09″20 ed accede alla finale.

1500 stile libero

Gregori Paltrinieri  era sicuramente l’atleta più atteso. Detentore del Record Del Mondo, del Record Europeo e di quello Nazionale su questa distanza. Campione Olimpico a Rio 2016.

Stamattina deve accontentarsi del terzo tempo.

Davanti a lui nella finale di domani l’ucraino  Mykhaylo Romanchuk  (14: 30,30) e il francese  Damien Joly  (14: 34,47)

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!