Energy Standard Sospende Tutti Gli Atleti E Membri Dello Staff Russi

L’Energy Standard International Swimming Club, che ha vinto il titolo della International Swimming League 2019 e 2021, ha annunciato la sospensione di tutti gli accordi con gli atleti russi e il personale di supporto dopo l’invasione del paese nella vicina Ucraina.

Allo stesso tempo, il club ha riconosciuto che gli atleti “potrebbero non capire la portata delle vere atrocità commesse dall’esercito russo”.

ES è la prima franchigia ISL ad agire dopo l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

La dichiarazione di Energy Standard si riferisce specificamente ai suoi contratti con gli atleti russi. Non si estenderebbe necessariamente a qualsiasi ulteriore contratto di sponsorizzazione tra gli atleti e la lega.

Konstantin Grigorishin, il fondatore e finanziatore principale della lega, è nato in URSS in una zona che adesso è territorio ucraino. Ha ottenuto la cittadinanza ucraina nel 2016.

Nella stagione 2022, il roster Energy Standard includeva:

Questo è il secondo colpo per Evgeny Rylov Speedo ha chiuso il contratto di sponsorizzazione dopo la sua apparizione all’evento svoltosi in Russia venerdì.

Finora, il club non ha sospeso nessun atleta bielorusso o personale di supporto dalla squadra. Molte organizzazioni sportive hanno imposto punizioni simili alla Bielorussia a causa del sostegno bielorusso all’invasione russa.

La scorsa stagione ES ha avuto due atleti chiave nella squadra: Ilya Shymanovich e Anastaia Shkurdai.

LA POSIZIONE DI ENERGY STANDARD

ISL ha riferito che la decisione di Energy Standard è stata presa “con la piena collaborazione della ISL“.  La lega farà a breve un annuncio.

La dichiarazione completa inviata alla squadra recita come segue:

Negli ultimi giorni abbiamo visto atleti russi di alto profilo dimostrare un sostegno molto pubblico all’invasione dell’Ucraina. Riconosciamo che, a causa della guerra di propaganda, questi atleti potrebbero non capire la grandezza delle vere atrocità commesse dall’esercito russo. Tuttavia, le loro azioni hanno causato un danno considerevole e questo non può andare senza conseguenze.

In linea con altri importanti codici sportivi internazionali e con effetto immediato l’Energy Standard International swimming club ha sospeso tutti gli accordi con gli atleti russi e il personale di supporto.

No alla guerra!

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »