Criteria Kinder+Sport Day2: I Risultati Della Sessione Del Mattino

CRITERIA KINDER+SPORT 2019

Dopo esserci ripresi dalle prestazioni dei 100 metri dorso, in acqua le atlete impegnate nei 50 metri farfalla

50 METRI FARFALLA

CADETTE

  1. Costanza Cocconcelli 26.75
  2. Helena Biasibetti 26.87
  3. Karen Asprissi 26.92

Personal best per Costanza Cocconcelli del Nuoto Club azzurra ’91. Con il tempo di 26.75, Costanza lima di otto centesimi il tempo nuotato ai Campionati Assoluti di Riccione dello scorso Dicembre 2018 e vince il titolo di categoria.

Personale anche per l’atleta Dynamic Sport Helena Biasibetti che porta a casa l’argento con il tempo di 26.87. Terzo gradino del podio per Karen Asprissi (Team Insubrika) con il tempo di 26.92

JUNIORES 2003

  1. Sofia Morini 27.40
  2. Giorgia Lutri 27.41
  3. Angelica Maria Reali 27.65

Tre personal best sul podio dei 50 metri farfalla categoria Juniores 2003.

Campionessa italiana è Sofia Morini, tesserata con Coopernuoto, che in appena due settimane riesce a raschiare 7 decimi dal suo personale. Argento per Giorgia Lutri (NC Montecarlo) con il tempo di 27.41. Chiude la triade vincente Angelica Maria Reali con il tempo di 27.65

JUNIORES 2004

  1. Sofia Sartori 27.23
  2. Alessandra Garzetta 27.63
  3. Erika Francesca Gaetani 27.69

Due atlete Leosport sui gradini più alti del podio.

Oro per Sofia Sartori con il tempo di 27.23, suo primato personale. Alessandra Garzetta è argento con 27.45. Terzo gradino del podio per l’atleta pugliese, tesserata Gestisport Erika Francesca Gaetani che ferma il tempo in 27.69.

200 metri rana

CADETTE

  1. Letizia Memo 2:25.07
  2. Marta Verzi 2:28.72
  3. Giorgia Meloni 2.29.99

Letizia Memo non si accontenta dell’oro e guadagna anche il suo primato personale. Con il tempo di 2:25.07 lima il suo precedente di 2:25.30 nuotato agli Assoluti di Dicembre e si laurea campionessa italiana di categoria. Sul podio anche Marta Verziargento con 2:28.72 e la sarda Giorgia Meloni (Atlandide nuoto) con 2:29.99.

juniores 2003

  1. Lara Buondonno 2:28.89
  2. Aurora Peroni 2:29.45
  3. Matilde Zucchini 2:29.90

Scende per la prima volta in carriera sotto i 2:29 l’atleta tesserata Swim Project Venafro Laura Buondonno. Il tempo di stamattina, 2:28.89 le cinge il collo dell’oro di categoria. Argento per Aurora Peroni (Aquatic Center) con il tempo di 2:29.45. Terza, con il tempo di 2:29.90 Matilde Zucchini.

JUNIORES 2004

  1. Sofia Bartoloni 2:28.75
  2. Ilaria Togni 2:29.16
  3. Giorgia Calabrese 2:29.62

Sofia Bartoloni (Fiamme Gialle) vince il titolo di categoria con il tempo di 2:28.75 e lima il suo personale. Personal best anche per la medaglia d’argento Ilaria Togni che tocca per seconda in 2:28.75. Terzo gradino del podio per Giorgia Calabrese (Piscine San Vincenzo) con 2:29.62.

RAGAZZE 2005

  1. Benedetta Pepe Pugliese 2:30.98
  2. Sofia Amati 2:31.26
  3. Matilde Biagiotti 2:32.25

Personal best e titolo iridato per Benedetta Pepe Pugliese (Piscine San Vincenzo) che conquista l’oro con il tempo di 2:30.98. Anche Sofia Amati sigla il suo personale e si laurea vice-campionessa grazie al tempo di 2:31.26. Non voleva essere da meno la toscana Matilde Biagiotti che guadagna la medaglia di bronzo con il tempo di 2:23.25 ed un primato personale abbassato di quasi due secondi.

RAGAZZE 2006

  1. Aurora Treccani 2:36.58
  2. Camilla Manservisi 2:38.37
  3. Isa Salvatore 2:38.71

Le gare individuali del secondo mattino si chiudono con il personal best ed il titolo vinto da Aurora Treccani con il tempo di 2:36.58. Argento per Camilla Manservisi, tesserata Nuovo Nuoto, che tocca la piastra in 2:38.37. Isa Salvatore (Fimco Sport) è infine bronzo, con il tempo di 2:38.71.

 

#TUTTICONMANUEL

Continuano le iniziative a sostegno di Manuel Bortuzzoanche e soprattutto ai Criteria Giovanili.

La Federazione Italiana Nuoto darà ampio spazio all’iniziativa “Give #tutticonmanuel”

Manuel Bortuzzo ai Criteria nel 2015 aveva conquistato il titolo italiano di categoria ragazzi.

Nel 2017 saliva invece sul terzo gradino del podio conquistando due medaglie di bronzo nei 400 e nei 1500 metri stile libero

APPROFONDIMENTI SESSIONE FEMMINILE

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!